Vocesport.com
Home

Albanova, Palma: “Possiamo costruire qualcosa di importante”

palma albanovaDue salvezze con il Villa Literno, poi la chiamata dell’Albanova. Pasquale Palma è il nuovo direttore sportivo del club della famiglia Zippo. Ecco le sue prime dichiarazioni ufficiali: “Ci tengo innanzitutto a ringraziare tutte le persone che ho conosciuto al Villa Literno: nel calcio si fanno delle scelte, ma l’amicizia resta e se ho avuto questa possibilità è anche merito loro”. Dal passato al presente: “Dell’Albanova mi ha colpito l’approccio della dirigenza: la famiglia Zippo ed il dg Vitale mi hanno illustrato un progetto importante e mi hanno voluto fortemente. E’ una società organizzata, fatta da persone perbene: con loro è scattata subito l’empatia e voglio sottolineare che il primo incontro è avvenuto dopo il playout del Villa Literno, a testimonianza della correttezza e della trasparenza delle parti in causa”. Palma ha le idee chiare: “Sarà il primo anno in Promozione, dunque cercheremo di attrezzare la squadra per un campionato tranquillo. In due-tre anni possiamo costruire qualcosa di importante partendo dal settore giovanile: allestiremo una buona Juniores e getteremo le basi per gli Allievi, in modo da forgiare i futuri componenti della prima squadra e di valorizzare i ragazzi del territorio”. Il nuovo responsabile dell’area tecnica ritrova Sanchez, con cui ha lavorato nel 2013-2014 al Villa Literno: “Sì – conferma Palma -, io e il mister ci conosciamo bene. Per lui parlano i risultati, sarò di parte ma so come lavora e posso dirne solo cose positive. Insieme al tecnico e al dg stiamo sondando il mercato e facendo alcune valutazioni”. In chiusura il messaggio a dirigenza e tifoseria: “Sono onorato di questa chiamata e mi giocherò tutte le mie carte, mettendo impegno e professionalità a disposizione della società. Ai tifosi chiedo solo di starci vicino e di darci fiducia”.
fontE: notiziario calcio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares