Vocesport.com
Home

Ischia, Di Bello: “Club a disposizione di chiunque sia interessato”

ischiaTramite una nota, anche l’amministratore delegato dell’Ischia, Vittorio Di Bello, ha voluto fare il punto sullo stato della società dopo l’amara retrocessione dei gialloblù in serie D. Un comunicato che segue quello dell’oramai ex presidente Luigi Rapullino, che nelle ultime ore ha rassegnato le dimissioni dall’incarico. “Lo scrivente Vittorio Di Bello – si legge – nella qualità di amministratore della SS Ischia Isolaverde srl, fa presente che la delicata posizione societaria e sportiva venutasi a creare, comporta l’esigenza di chiarire che lo stesso ha sempre agito soltanto in nome e per conto della SS Ischia Isolaverde srl, per senso di appartenenza e responsabilità, come un mandato di una società di capitali, tra l’altro scaduto e mai modificato, comporta ai sensi di legge. Esprime anch’egli rammarico per i risultati sportivi non conseguiti, confermandone le dichiarazioni di dissenso sull’operato tecnico-sportivo, già espresse dal dimissionario Presidente onorario Luigi Rapullino. Ciò posto, al fine di dare continuità alle attività della società, ritiene opportuno affidare le stesse ad uno studio professionale o un referente straordinario in fase di identificazione, che possa interloquire con tutti quelli che saranno interessati a fare quanto sopra riferito, verificandone tutte le condizioni che possano salvaguardare il titolo sportivo. Al riguardo, fa presente che la società, già in data 21/04/2016, ha predisposto una serie di atti richiesti dalle leggi vigenti per assicurare gli adempimenti preliminari per la salvaguardia della continuità societaria, tra i quali, particolare significato va attribuito ad una comunicazione inviata in data 12/05/2016 all’attenzione del Sindaco della Città d’Ischia per comunicare l’esistenza dei riferiti atti e richiedere l’intervento del primo cittadino al fine di adoperarsi anch’egli per divulgare sul territorio e reperire nuove forze economico/imprenditoriali di espressione diretta della Città
fontE: notiziariocalcio/tmw

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares