Vocesport.com
Home

L’Avellino sonda il mercato

archivio allenatori Lega ProL’Avellino ha appena iniziato la fase di rinnovamento post-Tesser. Nuovo allenatore da ufficializzare a giorni e organico da modificare alle esigenze di Toscano che, intanto, scruta il mercato alla ricerca di giovani elementi validi al suo progetto. In Emilia gli occhi attenti del trainer calabrese si sono poggiati sui diversi talenti che si stanno dando battaglia in campo alla conquista dello scudetto Primavera. Oggi è toccato alla Juventus essere oggetto di studio e, in particolar modo, al portiere italo-indonesiano Emil Audero e al jolly di centrocampo Francesco Cassata, quest’ultimo anche a segno nel 4-2 rifilato dai bianconeri all’Empoli.

Venerdì pomeriggio, invece, ad assistere a Inter-Palermo, sfida che ha aperto la fase finale del campionato, oltre all’allenatore biancoverde in pectore, Toscano e al direttore sportivo Enzo De Vito, sugli spalti del Braglia di Modena c’era anche Giovanni Bia, ex difensore di Bologna e Udinese e attuale procuratore di Niccolò Fazzi, centrocampista di proprietà della Fiorentina, nell’ultima stagione tra Virtus Entella e Crotone.

L’Avellino è interessato al giovane viola reduce dalla conquista della Serie A con i calabresi di Ivan Juric. Le basi per un possibile accordo tra le parti sono state gettato lo scorso fine settimana. La società biancoverde continua a costruire il suo futuro dopo aver ingaggiato a titolo definitivo il centrocampista Stephane Omeonga e l’attaccante esterno Idrissa Camara, quest’ultimo ancora impegnato con la Correggese nei Play Off di Serie D.
fontE: tuttoavellino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares