Vocesport.com
Home

Tesser: “Speravo nel decimo posto e nella riconferma. Avellino, non ti dimenticherò mai”

tesserPenultima tappa della sua avventura ad Avellino. Attilio Tesser, venerdì 3 giugno saluterà l’Irpinia dopo una stagione travagliata, ricca di emozioni negative, ma soprattutto positive. Come l’affetto del popolo biancoverde: “I tifosi mi hanno lasciato qualcosa dentro. Mi sento in difficoltà perché avrei potuto regalar loro qualcosa in più, nonostante abbia dato il massimo. Devo ringraziare questa gente che non dimenticherò mai. C’è rammarico per l’addio, speravo di guadagnare sul campo il decimo posto per la riconferma. Non è avvenuto e dispiace. Ma capisco l’esigenza della proprietà di cambiare. Con la società ci siamo lasciati bene. Ringrazio anche i calciatori che mi hanno regalato tanto al momento del mio ritorno. Non è stato semplice e per fortuna che i ragazzi hanno risposto sul campo al momento negativo”.

E ora sguardo al futuro. Di offerte Tesser ne ha già ricevute, ma di contratti firmati nemmeno l’ombra: “Sto contrattando con alcune società che sono venute fuori sui giornali. Sto discutendo ma non ho firmato nulla, tra un paio di giorni dovrebbero esserci novità”.

Un pensiero sul caso calcioscommesse: “E’ una tristezza unica quello che si sente in giro. Avellino non merita queste prime pagine e di essere accostata a situazioni del genere”.

fontE: tuttoavellino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares