Il Livorno ci crede: la squadra toscana si allena con costanza. Spinelli preannuncia ricorso al Tar

Bandiera_livorno_grandeIl Livorno di Gelain ha cominciato la preparazione con doppie sedute di allenamento nell’attesa di buone nuove dall’esito della discussione dell’Appello dinanzi al Collegio di Garanzia del Coni. Qualora l’organo del terzo grado della giustizia sportiva non accolga il ricorso avverso il Lanciano, penalizzandolo di ulteriori tre punti, la formazione amaranto capeggiata da patron Spinelli preannuncia ricorso immediato all’organo di giustizia ordinaria (nella fattispecie il TAr). Problemi giudiziari ma non solo per il Livorno, che qualora dovesse disputare il match con la Salernitana, avrebbe la necessità di schierare in porta, in luogo dello squalificato Ricci e di Pinsoglio (in permesso per malattia, dovendo essere visitato da uno specialista a seguito del colpo subito all’occhio da un tifoso facinoroso), il giovane classe 1997, Pulidori.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *