Vocesport.com
Home

La forza del ricordo. A Tramonti al via il 2° Memorial “Amato-Signorini”

memorial-tramonti-amato-signorini-manifesto-2016Un calcio al cancro si può e si deve darlo. Sabato 28 Maggio, sport e medicina rappresenteranno un connubio essenziale per alimentare, far crescere il progresso scientifico al fine di conseguire un fine comune: aiutare le vittime del cancro a vivere con la speranza di poter preservare il bene indissolubile della vita. L’associazione “Franco Amato: un uomo, un capitano” darà il fischio d’inizio del 2° Memorial Franco Amato e Gianluca Signorini, il cui prodromo sarà rappresentato da un convegno “Sport e Medicina” all’insegna della prevenzione, nella splendida cornice della nuova Casa del Gusto. Nella “vetrina dei sapori” ci sarà spazio per i giovani del futuro, campioni del passato, medici, giornalisti e calciatori: Marco Amodio (giornalista del Mattino), Enrico Varriale (giornalista RAI) introdurranno la kermesse che il 29 Maggio a partire dalle ore 9.00 fino alle ore 17.00 andrà di scena presso il Campo sportivo “San Felice” della Frazione Pietre in Tramonti(SA), alla presenza del direttore de il II Vescovado Emiliano Amato. Alle 18.30, di poi, la sfida tra la Rappresentativa Tramonti Calcio, Avvocati e Magistrati: tutti insieme, tutti nel ricordo di Signorini ed Amato, scomparsi prematuramente per un cancro maligno. La gara di solidarietà consentirà di prendere parte alla maratona scientifica per debellare il tumore, grazie alla vendita all’asta di gadget e magliette dei più importanti club di calcio, il cui ricavato sarà destinato all’AIRC e per volontà della stessa famiglia Signorini all’Associazione “Stefano Borgonovo” onde assicurare un piccolo contributo ai malati di SLA. E’ tutto pronto, si parte il 28 Maggio: accendete la passione, spegnete il cancro…

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares