Vocesport.com
Home

Fabiani strizza l’occhio al Bari. Foggia neo ds-talent scout?

foggiaA bocce ferme il futuro tecnico societario: qualcosa, tuttavia, già si muove nella stanza dei bottoni a cui, quasi certamente, non prenderà più parte l’attuale d.s. Angelo Mariano Fabiani, legato da un altro anno di contratto che la società granata non avrebbe intenzione di rispettare. Fabiani, costretto già a guardarsi attorno, dopo aver convissuto da “separato in casa” con mister Menichini, senza far seguire le dovute dimissioni dall’incarico (come la contingenza avrebbe richiesto al d.s.) potrebbe restare in serie B ed in modo particolare al Bari. In sostituzione di Fabiani, il copatron Lotito avrebbe già la soluzione interna: Pasquale Foggia, ex giocatore di Lazio e Salernitana, nei cui confronti  il comproprietario del club granata ha un debito d’onore ed economico (data la rinuncia da parte del calciatore a gran parte degli emolumenti dovuti con conseguente risoluzione del contratto pluriennale in essere), potrebbe ricoprire il ruolo di nuovo d.s. e talent scout in parte già rivestito nell’omonima scuola calcio, da sempre alla ricerca dei “campioni” del futuro. Foggia, legato da un ottimo rapporto con patron Lotito, ha preso parte con l’ex bomber granata, Marco Di Vaio al corso federale necessario per essere investito della carica di direttore sportivo, salvo poi interromperlo alla stregua dell’attività agonistica che avrebbe voluto procastinare, indossando la maglia dell’Ischia, ma anche tale proposito è tramontato sul nascere. Fabiani, ordunque, rappresenta già il passato, Foggia l’imminente futuro: a patto che Lotito e Mezzaroma restino ancora sulla toda della nave a fine campionato. Discorsi futuristici, come detto, prima c’è da conseguire la salvezza…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares