Vocesport.com
Home

Frattese patron Nuzzo, chaima tutti a raccolta per la sfida contro la Cavese

nuzzoSiamo arrivati alla fine. Dallo scorso luglio ad oggi sono stati mesi intensi e pieni di emozioni. Nonostante i tanti cambiamenti di quest’anno, quello per la carica di Presidente in primis, poi dirigenza, staff tecnico e parco giocatori, abbiamo lottato contro squadre importanti come Siracusa e Cavese per la promozione diretta in Lega Pro.

Con stupore di qualcuno (non il mio, ho infatti creduto sin dall’inizio nelle enormi potenzialità di mister e ragazzi!), abbiamo combattuto fino all’ultima giornata per giocarci l’accesso alla vecchia “Serie C” dalla porta principale. Purtroppo ciò non è avvenuto, ma la Frattese si è comunque classificata al secondo posto.

L’ottimo piazzamento in campionato ci ha consentito di disputare la semifinale playoff contro la Vibonese nella nostra casa, lo Ianniello, che quest’anno è stato un vero e proprio fortino inespugnabile con ben 18 vittorie e un solo pareggio. Domenica scorsa, addirittura in dieci uomini, abbiamo esultato grazie a un gol al 90’, segno che i nostri ragazzi anche nelle difficoltà non mollano mai!

Domenica prossima giocheremo ancora una volta allo Stadio Ianniello, stavolta nella sfida decisiva che decreterà la squadra del nostro girone che avrà accesso alla griglia per i ripescaggi in Lega Pro.

Domenica 22 maggio, alle ore 16.00, andrà in scena Frattese – Cavese. Una gara importante, in cui dovremo far sentire il nostro calore a questi fantastici ragazzi! Contro la Vibonese la spinta del pubblico è stata fondamentale per avere la meglio. E sono certo che lo sarà anche domenica prossima!

Contro la Cavese dovremo colorare gli spalti di nerostellato per poter assistere ad uno spettacolo di sport con famiglie, ragazzi, uomini, donne, che possano sostenere questa fantastica squadra che è la Frattese! Solo uniti si vince!

Diamo il giusto saluto ai nostri ragazzi e REGALIAMOCI UN SOGNO!!!

Forza Frattese!

#RiempiamoLoIanniello!!!

Con affetto, il Presidente Antonio Nuzzo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares