Vocesport.com
Home

La P2P regola Benevento in tre set. Ora spazio ai playoff

festeggiamenti due principatiLa P2P regola Benevento in tre set. Ora spazio ai playoff
Festa al Pala Irno per la qualificazione storica, da matricola, alla post season. In palio la B1.

I derby non si giocano. I derby si vincono. L’hastag portafortuna con il quale la Due Principati aveva adornato la propria bacheca facebook è stato rispettato anche in campo. Baronissi al Pala Irno “strega” Benevento e poi si gode la qualificazione ai playoff per la B1
“Il cielo è sempre più blu”. Sulle note di Rino Gaetano, la Due Principati e i suoi tifosi hanno festeggiato al Pala Irno l’accesso ai playoff per la B1 da secondi della classe. Festa doppia per patron Montuori: con la Bocciofila Enrico Millo, poche ore prima, aveva espugnato la Ciociaria conquistando la promozione in serie A. Ora con il volley insegue un altro sogno. Il podio d’onore, che consentirà alla P2P di partecipare alla post season entrando in scena dalle semifinali (25 maggio), è stato difeso grazie alla vittoria per 3-0 ottenuta ai danni dell’Accademia Benevento, con i parziali di 25-21, 25-21, 25-17. L’ultimo punto della stagione regolare l’ha messo a segno Abbruzzo ed è un punto che ha grande valore simbolico tanto per l’atleta, il cui campionato era cominciato in ritardo complice un infortunio muscolare, quanto per la società che ha avuto la pazienza e il merito di attendere mesi fa il suo pieno recupero. Ma non è finita, anzi il meglio deve ancora venire. Già abituata dall’anno scorso a resettare e ricaricare velocemente le batterie perché i playoff sono un campionato a parte, la P2P beneficerà di qualche turno di riposo abbinato al consueto, duro lavoro settimanale in palestra. Adesso, però, il cielo.. è sempre più blu. Il traguardo dei playoff, sebbene di tappa, merita di essere celebrato e festeggiato perché la P2P da matricola s’è già ritagliata uno spazio importante nell’elite di serie B2. Un secondo posto splendido (solo la corazzata Altino ha fatto meglio della squadra di coach Veglia) e inattaccabile, da ieri sera pure con il conforto dell’aritmetica perché Cerignola, diretta concorrente della P2P, è stata battuta a domicilio da Altino ed è adesso a -7 da Baronissi con una sola gara da giocare, a questo punto ininfluente. La Due Principati, invece, dovrà sostenere un turno di stop e studierà. Poi sotto con i playoff.
I punti individuali della Due Principati: Armonia 17, Pericolo 16, Caputo 8, Abbruzzo 8, del Vaglio 6, Gagliardi 2.

1 maggio 2016 Ufficio Stampa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares