Marcianise, Campana: “Mi prendo il punto col San Severo. Ora gara fondamentale col Potenza”

CAMPANA4-315x210Probabilmente è un Rosario Campana contento a metà quello che si è espresso sul pareggio del suo Marcianise, ieri, contro il San Severo. “Partita preparata nei minimi particolari dove siamo stati attenti a tutte quelle che potevano essere le qualità del San Severo, che è un ottima squadra. Ricordo che fino a qualche domenica fa lottava per i play off ed ha perso terreno solo per i tanti infortuni ed oltretutto ha due punti in meno dovuti alla penalizzazione. Non abbiamo concesso nulla, ma non siamo stati bravi a finalizzare il gran lavoro fatto per come era stata preparata la partita: poi, negli ultimi minuti, con una grossa ingenuità abbiamo regalato il gol del pareggio. Ci tengo a dire che era un fuorigioco netto, l’assistente posizionato vicino la nostra panchina ha alzato la bandiera ma l’arbitro ha fatto continuare: io sono andato a dirglielo e lui mi ha buttato fuori. Sotto l’aspetto tattico e del gioco io non devo rimproverare nulla alla mia squadra, ma non abbiamo ancora quell’ossessione che è determinante per un campionato così importante, praticamente una Lega Pro. Ci prendiamo questo punto, allunghiamo la serie positiva e ci andiamo a giocare una partita fondamentale domenica a Potenza”.

fontE: ntoiziario calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *