Vocesport.com
Home

GRAGNANO “Lo sport è divertimento e sana competizione”

image-6-720x540Ieri mattina una delegazione del Gragnano formata dal capitano gialloblè Savino Martone, Aniello Vitiello e Luigi Panariello ha visitato i vari istituti di Gragnano per sensibilizzare gli studenti sull’importanza del calcio e dello sport in generale nella vita di tutti i giorni. Visita replicata questa mattina con protagonisti altri tre giocatori gialloblè, Andrea Baleotto, Ciro Cannavacciuolo e Giovanni Carfora.

Lo sport deve essere condivisione, divertimento e sana competizione ed è fondamentale trasmettere questi valori alle nuove generazioni in un’epoca in cui sono altri passatempi ad attirare il loro interesse. Questo il messaggio portato dai rappresentanti della società in due mattinate piacevoli in cui i ragazzi hanno risposto positivamente alle sollecitazioni con la speranza che molti di loro, con le rispettive famiglie, possano ritrovarsi venerdì mattina al “San Michele” per il 1^ triangolare “Città di Gragnano” che ricordiamo vedrà affrontarsi il Gragnano, la Primavera della SSC Napoli e l’AZ Picerno.

image

Ufficio Stampa Gragnano Calcio – Gennaro De Stefano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares