Sciaudone in regalo allo Spezia. Gatto nel sacco.Troianiello a Terni

gattoInpacchettato e spedito in regalo, contribuendo alla corresponsione dell’ingaggio seguito da un obbligo di riscatto che lo Spezia eserciterà solo in caso di promozione in massima serie. Un patrimonio sperperato nel nulla: Daniele sciaudone al club ligure è la ciliegina sulla torta di un mercato invernale dilapidato con un’operazione favorevole solo alla formazione di Di Carlo. Nella giornata degli addii ormai prefigurati da tempo, Troianiello riempe l’abitacolo dell propria autovettura che è già sbarcata in Umbria, a Terni. Resta in attesa di sistemazione Trevor Trevisan il cui ingaggio è un fardello insostenibile per squadre di B e Lega Pro. Nel frattempo nonostante le smentite del ds del Vicenza, Cristallini, Leonardo Gatto domani sera saluterà Marino e si legherà alla squadra di Torrente. Di poi spazio al posticipo del “Picco” il cui fischio finale giungerà quasi in contemporanea con il gong del calciomercato. La speranza è che le tante incongruenze tecniche vengano spazzate via dal rettangolo verde, che dovrà legittimare delle scelte in netta controtendenza rispetto a quelle iniziali per legittimare le ambizioni salvezza dei granata.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *