Mondragone, mister Coppola alza la voce: “Giochiamo su un campo impraticabile”

mondragoneLa squadra di certo non ha brillato prendendo sotto gamba un avversario sceso al Conte con la determinazione giusta e pronto a tutto per conquistare l’intera posta in palio. I granata devono far attenzione alle immediate inseguitrici che non demordono. Mister Coppola al triplice fischio finale sottolinea come il terreno di gioco pesante abbia influito sulle trame di gioco dei suoi ragazzi: “Guardiamo il bicchiere mezzo vuoto,punto guadagnato. Su un infortunio nostro è arrivato il gol. Sapevamo di affrontare una squadra ostica in lotta per la salvezza.Giochiamo su un campo impraticabile, ci viene molto difficile giocare su questo campo. Impossibile impostare un’azione, fare un passaggio anche ad un metro. Non deve essere un alibi ma voglio giocare che il campo penalizza.Siamo una squadra tecnica”

In casa Mondragone si ufficializza a tutti i siti ed organi d’informazione il nome del nuovo magazziniere: Vincenzo Sansone proveniente dalla Sessana.

MARIO FANTACCIONE
fontE: sport casertano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *