Il Gladitor torna alla vittoria

gladiator-sceso-in-campo-oggi-315x177Ritrova il sorriso al “Piccirillo” il Gladiator. I nerazzurri di mister Ulivi grazie alla rete di Celestino, superano la Sessana e ritrovano il sorriso. Tre punti per il morale e la classifica. Pronti via e il primo episodio degno di nota arriva al 3′ quando Bosco finisce a terra. Inizialmente sembrava un semplice fallo di gioco, ma l’ex Gladiator, ora attualmente alla Sessana ha dovuto ricorrere alle cure ospedaliere per aver perso anche i sensi, e quindi il tecnico Sanchez lo sostituisce con Di Ruocco. Un minuto dopo ci provano i locali con Manzo, ma il suo tiro, termina debolmente tra le braccia di Ciontoli. La risposta ospite arriva al 24′ con Grezio, ma Cascella fa buona guardia. Il gioco si svolge principalmente a centrocampo, senza particolari emozioni. Al minuto 38′ ci prova Capitelli per i sammaritani, ma nulla di fatto, stessa sorte anche al 44′ con la conclusione di Signorelli che termina a lato. L’arbitro segnala 5′ di recupero e non succede nulla. Termina la prima frazione di gioco sullo 0-0. La ripresa si apre col Gladiator ad attaccare, al 50′ il tiro di Manzo, sfiora il palo. Due minuti dopo e ancora Manzo ad andare vicino alla rete. Il gol per i sammaritani è nell’aria e al 59′, punizione di Manzo, pesca Celestino che non sbaglia, per il vantaggio nerazzurro. Quattro giri di lancette e Mallardo serve Manzo, ma quest’ultimo non impensirisce Ciontoli. Al minuto 78 ci prova Mallardo e l’estremo difensore ospite si salva in angolo. Un minuto dopo la reazione ospite con un tacco di Improta, ma Cascella fa buona guardia. L’ultima azione degna di nota arriva al minuto 85 con Angelino che sfiora il palo. Non bastano 4 minUti di recupero per la Sessana, il Gladiator ritorna a vincere.

fontE: sport casertano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *