Vocesport.com
Home

MIMI’S NAPOLI BASKET- STELLA AZZURRA ROMA 67-61

basket napoli azzurroMIMI’S NAPOLI BASKET- STELLA AZZURRA ROMA 67-61
GLI AZZURRI SOFFRONO MA CENTRANO LA DECIMA VITTORIA INTERNA CONSECUTIVA
DI LORENZO: “ VITTORIA IMPORTANTE, E’STATA UNA PARTITA VERA”

Sofferto, ma meritato successo per la Mimi’s Napoli Basket che, al PalaBarbuto, supera la Stella Azzurra Roma per 67-61, in una partita decisa nei minuti finali. Miglior realizzatore per gli azzurri è stato Villani, autore di 18 punti. In doppia cifra anche Serino e Sabbatino , autori rispettivamente di 12 e 11 punti.

Coach Di Lorenzo parte col quintetto composto da Berti, Parrillo, Villani,Giovanatto e Serino. Parte bene la Stella Azzurra con un mini-break di 4-0 interrotto dal canestro di Villani. La Mimi’s prende la testa della gara con Giovanatto e Serino che segnano il parziale che vale l’11-6 a metà del primo quarto. La squadra romana piazza un nuovo break di 4-0, Giovanatto sigla il 15-10. Il periodo si chiude sul 19-14 per gli azzurri. Il primo canestro della ripresa è di Nikolic, Vitale sigla il 19-18 dopo 3 minuti di gioco. Serino realizza la tripla, botta e risposta tra Nikolic e Sabbatino, a 5 minuti dall’intervallo lungo il punteggio è di 24-21 per gli azzurri. Il periodo continua in equilibrio, Vitale trova il pareggio sul 28-28 a 2 minuti dalla fine del quarto. Nell’ultima parte del periodo segna Iannone da 3, Villani trova il canestro da sotto, Radojnic dalla lunga distanza fissa il punteggio sul 35-33 al ventesimo. L’inizio del terzo quarto è positivo per la squadra ospite che impatta a quota 38 dopo 3 minuti di gioco. Le difese sono molto intense, segnano Giovanatto e Nikolic, a 5 minuti dall’intervallo lungo il punteggio è di 42-40 per la Mimi’s Napoli Basket. La Stella Azzurra passa in vantaggio con Nikolic, Serino sigla i liberi del 45-44 a 2:30 dall’ultimo intervallo. Il quarto si chiude sul 51-50 per gli azzurri con la tripla di Parrillo che segna i suoi primi 3 punti di serata. Segnano i lunghi delle due squadre, Fall e Giovanatto siglano il 55-52 a 7 minuti dalla fine. Gli azzurri provano l’allungo con Berti che mette la prima tripla della sua gara portando il punteggio sul 59-52 costringendo la Stella Azzurra al timeout. Segna Villani da sotto, Radonjic mette la tripla del 61-55 per gli azzurri a 4 minuti dalla fine. Non si segna per 2 minuti, coach Di Lorenzo chiama timeout, Vitale sigla la tripla del -3 della Stella Azzurra ad 1.24 dalla fine. 1 su 2 di Sabbatino dalla lunetta, i romani sbagliano la tripla e ricorrono al fallo sistematico, Sabbatino è freddo dalla lunetta ma Radjonic, a 20 secondi dalla sirena, mette la bomba del -3 sul 64-61. Villani non sbaglia ai tiri liberi, vince la Mimi’s Napoli Basket per 67-61, al termine di una partita davvero intensa. Gli azzurri salgono cosi a quota 30 punti in classifica, confermandosi al secondo posto.

Dichiarazione Di Lorenzo

“Sapevo che sarebbe stato un test difficile, sono contento per la vittoria. E’ stato un successo allenante dopo una partita vera e fisica. In gare cosi rischi molto, abbiamo vinto la gara soprattutto in difesa, viste le nostre cattive percentuali al tiro. La Stella Azzura è una formazione che gioca con grande energia, non ha nulla da perdere e ci ha messo in difficoltà. Fortunatamente siamo entrati in partita giocando con piu’ aggressività.”

Mimi’s Napoli Basket- Stella Azzurra Roma 67-61 (19-14 ;35-33;51-50)
Napoli: Spera, Iannone 7, Martino 2, Serino 12, Villani 18, Berti 5, Giovanatto 11, Sabbatino 5, Fall 4, Parrillo 3. All.Di Lorenzo
Stella Azzurra Roma: Da Campo 4, Nikolic L. 5, Radonjic 13, Antonaci , Nikolic S.10 , Ulaneo 4, Babacar, Guariglia 6, Vitale 9, Trapani 10. All. D’Arcangeli.

Napoli, 24.01.2016 Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *