Vocesport.com
Home

CITTA’ DI NOCERA: i molossi espugnano Scafati e volano in finale

nocera azioneUS SCAFATESE-CITTA’ DI NOCERA 1-3

US SCAFATESE (3-5-2): Gallo F; Sgueglia, Terlino, Vitiello, Siano (26’st Caldarelli), Ferrauto (22’st D’Alessio); Ferrentino, Maio, Manzo; Maione (30’st Varriale), Romano U. All. Amarante

CITTA’ DI NOCERA (4-4-2): Amabile; Apparenza, Criscuolo, Cuomo, Fonzino; Ruscio, Di Pietro (4’st De Liguori); Ciotti, Carotenuto (22’st Gallo S), Scibilia; Marcucci (32’st Majella). All. Maiuri

ARBITRO: Di Lorenzo di Agropoli

MARCATORI: 11’pt, 14’pt Marcucci (CN), 20’pt Manzo (S), 19’st Scibilia (CN)

AMMONITI: Ciotti

SPETTATORI: 300
Il Città di Nocera espugna lo stadio Comunale di Scafati battendo 3-1 l’Us Scafatese. Partita subito in discesa per i molossi che dopo un quarto d’ora si portano sul 2-0, il gol di Manzo accorcia le distanze, ma Scibilia nella ripresa chiude i conti. Maiuri forte del doppio vantaggio dell’andata rivoluziona l’undici iniziale. In porta torna Amabile con Apparenza e Fonzino sulle fasce; al centro della difesa con Crisuolo c’è capitan Cuomo, squalificato nella prossima gara di campionato. A centrocmpo Ruscio fa coppia con Di Pietro mentre Scibilia e Ciotti sono gli esterni. Coppia d’attacco formata da Carotenuto e Marcucci. Per i padroni di casa, orfani degli squalificati Matrone, Mandica e Della Femina, 3-5-2 con l’ex di giornata Ferrentino in coppia con Romano nel tandem offensivo. Rossoneri subito in vantaggio all’11’ con Marcucci che, servito perfettamente da Scibilia, batte Gallo con un tiro potente che si stampa sotto la traversa. Tre giri di lancette e bomber Marcucci firma la sua doppietta personale co n un bel colpo di testa sull’angolo battuto dalla destra da Carotenuto. Al 20′ i canarini accorciano le distanze: assist dell’ex Ferrentino e diagonale preciso di Manzo che batte Amabile. Nella ripresa, precisamente al 65′ Ciotti vola via sulla destra e mettte in mezzo per Scibilia il quale chiude i conti con un appoggio facile facile. In finale i molossi affronteranno la Sessana che ha battuto il Portici ai calci di rigore.
fontE: tuttonocerina

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *