Bomber Grezio: “Non abbiamo mai mollato, voglio l’intera città di Sessa Aurunca in finale”

Orazio-Grezio-315x210E’ spumeggiante Orazio Grezio dopo l’accesso in finale della Sessana, grazie ad una punizione dell’attaccante ex Turris allo scadere i gialloblù sono riusciti ad ottenere i calci di rigore. Decisivo dal dischetto proprio l’attaccante numero nove che ha siglato l’ultimo penalty che ha regalato la finale della Coppa Italia Dilettanti al team aurunco:”La squadra non ha mai mollato, fino al 95′ ci abbiamo creduto tutti quanti, indipendentemente da chi ha segnato o calciato la punizione. Questa è una cosa che ci deve contraddistinguere: non mollare mai, lottare su ogni pallone partita dopo partita, solo così si arriva lontano. In finale affronteremo il Città di Nocera, sicuramente sarà una sfida importante, soprattutto per il blasone della Nocerina che porterà tantissimi tifosi, speriamo che Sessa risponda bene a questa finale e che venga tantissima gente, è un appuntamento storico, in ogni caso ce la giocheremo. Fa piacere incontrare tanti amici dall’altro lato, ma in campo nemici.”

fontE e foto: sport casertano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *