Vocesport.com
Home

Napoli-Inter, probabili formazioni: Sarri può cambiare sei titolari, ma c’è Higuain. Mancini con Carrizo?

napoli-interDopo quattro vittorie consecutive, il Napoli capolista si rituffa sulla Coppa Italia. Al San Paolo, conquistati i quarti di finale eliminando Verona, la chance di approdare alle semifinali di Coppa Italia (eventualmente contro la vincente di Lazio-Juventus, con ritorno al San Paolo in caso di confronto con i bianconeri), battendo l’Inter di Roberto Mancini già sconfitta in campionato. I nerazzurri sono scivolati al terzo posto, rimediando solo quattro punti nelle ultime quattro gare, e cercheranno di riscattare in Coppa Italia gli ultimi due ko interni ma anche l’eliminazione bruciante dello scorso anno con gol di Higuain allo scadere.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Sarri non intende snobbare la possibilità di arrivare in semifinale, ma deve far fronte alla stanchezza della gara col Sassuolo ed anche al prossimo match con la Sampdoria. In difesa torna titolare Koulibaly con Chiriches, a destra possibile il ritorno di Maggio con Strinic certo di una maglia a sinistra. A centrocampo Lopez dovrebbe far rifiatare Hamsik, che ha finito l’ultima gara con un principio di crampi, nel terzetto con Valdifiori ed Allan. In attacco tanti dubbi: certo del posto Mertens, ma dovrebbe esserci anche Higuain ed a destra El Kaddourri in ballottaggio con Gabbiadini (ancora non al top dopo l’infortunio) e Callejon.

COME ARRIVA L’INTER – Anche Mancini dovrebbe cambiare gran parte dell’undici a poco più di due giorni da Bergamo. Tra i pali dovrebbe esserci il portiere di coppa Carrizo al posto del super-Handanovic. In difesa verso la conferma Miranda con Juan Jesus al posto di Murillo, a destra uno tra Montoya e Santon mentre a sinistra Nagatomo. A centrocampo rientra Felipe Melo, fuori per la lunga squalifica nell’ultimo periodo, nel terzetto con Kondogbia ed uno tra Brozovic e Guarin. In attacco riposo per Icardi: con Jovetic dovrebbero esserci Perisic e Palacio ma non si esclude l’impiego di Biabiany.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Koulibaly, Chiriches, Strinic; Allan, Valdifiori, Lopez; Mertens, Higuain, El Kaddouri. All. Sarri

INTER (4-3-3): Carrizo; Montoya, Miranda, Juan Jesus, Nagatomo; Felipe Melo, Kondogbia, Brozovic; Palacio, Jovetic, Perisic. All. Mancini

ARBITRO: Valeri. Assistenti: Giallatini e Passeri. Quarto uomo Di Bello.

Diretta Tv su Rai 1, diretta radiofonica su Radio Rai e diretta testuale su Tuttonapoli con ampio pre e post-partita
fontE: tuttonapoli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *