Vocesport.com
Home

Sforzini-Salernitana: ora si può. Torna in auge Braafheid

Edson-braafheidIl valzer delle punte tra i desiderata di Torrente e quelli del ds Fabiani. I due, invero, non sembrano andare di pari passo in merito alla scelta della punta richiesta a chiare lettere dal tecnico di Cetara, al termine del match di Avellino ” Urge un attaccante in grado di capitalizzare le occasioni da rete”, questo in sostanza il Torrente-pensiero che vorrebbe alla propria corte  Matteo Ardemagni del Perugia (di proprietà dell’Atalanta). Mister Bisoli non vorrebbe privarsi a cuor leggero del proprio centravanti, nonostante il “Grifo” stia concludendo l’affare per il trasferimento in Umbria di bomber Rolando Bianchi. La Salernitana da parte sua ha già virato altrove le proprie attenzioni, sondando Alessandro Moggi per assicurarsi le prestazioni di Ferdinando Sforzini: l’attaccante di Tivoli, avente collezionato fino ad ora soltanto 4 presenze con la maglia della Virtus Entella, con un anno di ritardo, potrebbe giungere all’ombra dell’Arechi. Il problema risulta essere rappresentato dalla durata del contratto, avendo intenzione il club granata di vincolare l’ex bomber di Grosseto ed Avellino fino a fine anno con eventuale opzione di rinnovo dell’accordo in caso di permanenza in categoria. Le alternative, invero, risultano non essere praticabili (almeno al momento): Galabinov è ritenuto incedibile da mister Baroni, mentre Cocco (sbloccatosi nell’ultimo turno di campionato) è considerato un elemento di cui difficilmente il Pescara si libererà, salvo un’offerta economica irrinunciabile. Nel frattempo, patron Lotito si cautela per rinforzare il reparto difensivo. Con Franco e Lanzaro aventi sempre la valigia pronta per trasferirsi altrove, il patron è nelle ultime ore in pressing sull’olandese Braafheid al fine di convincerlo ad accettare la destinazione Salerno. Da Lecce,  radiomercato ha diffuso l’indiscrezione secondo cui il ds Fabiani avrebbe ricevuto dai salentini una proposta di scambio alla pari tra Franco e Moscardelli (finito ormai ai margini della formazione giallo rossa). Il valzer è appena cominciato, la Salernitana dovrà essere pronta a ballare sulle punte…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *