Basket femminile, B: Al Pala Silvestri per invertire la rotta.

Ruggi, foto CosentinoSALERNO. Vuole e deve cambiare rotta l’Eurotraffic Ruggi Salerno nel campionato di serie B femminile.

Serve una sterzata netta, di quelle che possono ricaricare un’ambiente comunque demotivato dopo le due sconfitte consecutive. Lo sa bene il coach delle salernitane, Tommaso Pignata che si esprime così alla vigilia della gara contro la Don Bosco Napoli “Quella di domenica sarà una gara fondamentale per noi. Abbiamo bisogno di ritrovare i due punti e soprattutto un po’ di morale visto che il campionato è ancora lungo e tutto è ancora possibile. Non dobbiamo assolutamente sottovalutare Napoli che all’andata ci ha messo non poco in difficoltà, ma soprattutto non dobbiamo avere paura di vincere”. Sarà della contesa anche Sara Braida, assente nelle ultime due uscite, mentre stringerà i denti Federica Di Pace.

La gara che inizierà alle 18 al Pala Silvestri di Salerno, sarà diretta da Roberta Di Rienzo e Leggiero Luca della sezione di Caserta.

SETTORE GIOVANILE. Anno nuovo, ma non si ferma l’attività del settore giovanile che riprende dopo la pausa natalizia. Il primo gruppo a scendere in campo sarà l’under 16 che venerdì pomeriggio ospiterà alle 19:15 al Pala Silvestri la PB63 Lady. Toccherà invece all’under 13, martedì 19 scendere in campo a Marigliano. Infine, l’under 18 ospiterà mercoledì 20, la Meomartini Benevento.

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

Un pensiero riguardo “Basket femminile, B: Al Pala Silvestri per invertire la rotta.

  • 28 luglio 2016 in 5:04
    Permalink

    Garantita la presenza in loco di grandi campioni e di allenatori nazionali ed internazionali. Per il basket, oltre a Peterson e ai Dunk Italy, arriveranno

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *