Vocesport.com
Home

Juve Stabia. Jan Polak”Adesso dobbiamo cambiare registro”

juve stabia polakAnche Jan Polak è intervenuto in conferenza stampa, facendo il punto della sua esperienza stabiese e mantenendo alta la concentrazione per quanto riguarda il girone di ritorno: “Se devo fare un bilancio della mia avventura a Castellammare, devo dividerla in due parti. Nella prima c’è un grande campionato concluso con la partita di Bassano che fa ancora male, sul campo abbiamo vinto e sono certo che saremmo andati lontano in quei play off; la seconda comprende l’inizio di questa stagione che ha portato con sé tanti cambiamenti e il gruppo non è riuscito subito a trovare le giuste alchimie. Adesso però dobbiamo cambiare registro. Abbiamo fatto troppi pareggi e poche vittorie casalinghe, è il momento di portare a casa i tre punti a partire dalla gara di sabato con il Melfi”. A proposito del prossimo avversario delle vespe: “Il Melfi, in virtù delle sue caratteristiche, verrà qui a giocare di contropiede, quindi dovremo essere bravi a fare la partita ma dovremo prestare attenzione anche alla fase difensiva”.

Ufficio Stampa S.S. Juve Stabia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *