Vocesport.com
Home

Prce-Empereur-Trevisan: difesa obbligata per il derby

empereur in azioneLa “maledizione dei centrali” non ha risparmiato nessuno: a farne le spese ancora prima di apporre le scarpe al piede, il giovane croato prelevato in prestito dalla Fiorentina, Ricardo Bagadur, che risulta essere l’ultima di una lunga schiera di vittime prodotte  dal sintetico del campo “volpe”. Il neo acquisto ad inizio dell’allenamento ha da subito accusato un risentimento muscolare che ne mette in forte dubbio l’impiego nel derby. A saltare il match del “Partenio-Lombardi” sarà di sicuro Michele Franco, vittima di una distorsione al ginocchio sinistro.  Torrente come da tradizione si ritrova a fare la conta dei superstiti nel reparto arretrato, non potendo schierare Tuia ( reduce da un lungo infortunio), Bernardini (per il quale non si vuole intercorrere in ricadute) e l’indisponibile Schiavi, ancora alle prese con il protocollo riabilitativo, seguito pedissequamente  per recuperare in toto dalla frattura subita alla tibia. Al netto dei disponibili, il tecnico di Cetara potrà schierare i soli Prce, Empereur e Trevisan supportati da Colombo a destra ed Antonio Zito sulla corsia mancina. La difesa a 5 è in pratica già stata delineata per necessità più che per scelta.In mediana, Odjer e Ronaldo sono sicuri di un posto, la terza maglia se la contenderanno Bovo e Davide Moro. In attacco, confermata la fiducia in Coda, il partner sarà scelto in relazione al solito ballottaggio Gabionetta-Donnarumma, con il brasiliano favorito, ma attenzione  al jolly Oikonomidis.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *