Torrecuso, mister Farina: “Stiamo facendo una grande impresa. Ma la quota salvezza si è alzata…”

farinaMister Farina è commenta la bella vittoria maturata quest’oggi nel derby contro la Turris: “Una buonissima partita nonostante le assenze di Pastore e Impagliazzo e le non perfette condizioni di Di Maio, che ha stretto i denti pur di esserci. In questo momento stiamo facendo una grande impresa: siamo partiti in ritardo, la rosa si è composta solo strada facendo ma ora, dopo tanti mesi di duro lavoro, stiamo raccogliendo i frutti. Di questo va dato merito anche alla società con il direttore Zotti in testa che non mi ha mai fatto mancare la fiducia, anche e soprattutto nei momenti peggiori della stagione. Ora non dobbiamo esaltarci, dobbiamo prima raggiungere la quota salvezza che, dopo oggi, si è alzata a 41/42 punti, poi potremo pensare a divertirci. Io, però, mi sto divertendo già ora perché ho la fortuna di allenare un gruppo di uomini fantastici, che mi consente di cambiare volto alla partita in ogni momento. Sono un cultore del “sistema elastico”: ogni squadra deve essere allenata a giocare con almeno due o tre moduli in modo da poter affrontare al meglio qualsiasi tipo di avversario. Ora siamo anche più tranquilli anche se rispetto a prima siamo nettamente migliorati dal punto di visto qualitativo anche grazie agli innesti. Una cosa ci tengo particolarmente a sottolinearla: i nostri risultati sono merito anche del nostro grandissimo staff tecnico. Il lavoro che stanno facendo il “prof” Luigi De Rosa e mister Taranto è davvero encomiabile. Devo dire che qui a Torrecuso è tutto l’ambiente ad essere davvero fantastico, dal presidente al magazziniere si rema tutti dalla stessa parte e si lavora con serenità anche se, proprio grazie alla società e alla sua vicinanza alla squadra, la concentrazione non cala mai e questo è un bene. Ora dobbiamo solo pensare partita per partita e continuare a fare bene anche se siamo coscienti che non potremo vincerle tutte”.

fontE: tuttoturris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *