APD VICTORIA MARANO-INDOMITA SALERNO 0-3

indomita femminileSerie D femminile – Girone D – Nona giornata

APD VICTORIA MARANO-INDOMITA SALERNO 0-3
(11-25, 15-25, 21-25)
MARANO: Baraco, Bonavolontà, Carasto, Di Guida, Esposito, Grasso, Izzo, Liccardi, Piccolo, Ramoinella, Viglione, Leucio (L). All. Fasulo
INDOMITA: Cataldo 8, Ferrara I., Izzo 8, Liguori 12, Morea, Naddeo, Pizzarelli 5, Scoppetta 3, Verdoliva 8, Vicinanza, Ferrara S. (L), Rossin (L). All. Tescione (in panchina Barletta)
ARBITRO: Grieco di Caserta

Il 2016 dell’Indomita femminile inizia così com’era terminato il 2015. A Marano capitan Scoppetta e compagne vincono in scioltezza 3-0 e conquistano altri tre punti davvero importanti. Per le ragazze care alla presidente Maria Ruggiero questa è la sesta vittoria consecutiva. Senza coach Tescione, considerata la contemporaneità con la partita della maschile, in panchina c’è l’assistant coach Paola Barletta brava a caricare nel migliore dei modi il gruppo. E, infatti, nel primo set l’Indomita parte benissimo, mostrando subito il proprio superiore tasso tecnico. Sono solo undici i punti che la formazione di casa di coach Fasulo riesce a conquistare in un parziale dominato dall’Indomita. Musica identica anche nel secondo set. Funziona bene la ricezione e così capitan Scoppetta può attivare le due centrali, Izzo e Cataldo che si confermano incisive e perentorie in attacco. Non mancano di certo i punti delle bande Verdoliva e Liguori, top scorer del match con 12 punti. Il secondo set si chiude senza problemi 25-15. Nel terzo l’Indomita allenata un po’ la pressione ma riesce a controllare senza problemi il tentativo di rimonta del Marano. Con il punteggio di 25-21 le indomitine chiudono il match in poco più di un’ora e conquistano il meritato successo. Con questi tre punti l’Indomita resta al comando del girone in compagni del Roccarainola che ha disputato una gara in meno, con sei punti di vantaggio sul Ribellina. Dopo la gara di Marano, l’Indomita osserverà i due turni di riposo obbligatori previsti dal calendario, a cui si aggiunge la settimana di stop del campionato. Verdoliva e compagne torneranno in campo il sette febbraio alla Senatore per affrontare il Ribellina in un match davvero importante per la lotta promozione.

I risultati della nona giornata: Virtus Pompei-Orta 3-1, Real Gesualdo-Roccarainola 0-3, Marano-Indomita Salerno 0-3, Volley Ball Flyer-San Marcellino 3-0, Volley World-Mariglianella 3-2
La classifica: Roccarainola e Indomita 24 Ribellina 18, Volley Ball Flyer 15, Mariglianella 14, Pompei 12, Marano e San Marcellino 9, Vairano 8, Orta 3, Volley World 2, Real Gesualdo 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *