Vocesport.com
Home

QUARTOGRAD:lettera del Presidente!

QuartogradDi seguito vi alleghiamo la lettera che il Presidente dell’asd
Quartograd ha inoltrato nella serata di oggi agli organi di stampa
nazionali, in merito alla canea mediatica che in questi giorni roventi
per la cittadina di Quarto ha investito anche il nome della nostra
associazione. Nella lettera sottostante il nostro rappresentante
richiede la smentita circa le notizie false e tendenziose sul nostro
conto diffuse in questi giorni da “La Stampa online”, “L’Unità” e il
TGLA7.

Nulla fermerà il calcio popolare.
Ufficio Stampa
ASD Quartograd

———————————————————————————————————————–

Egregio Direttore
nella qualità di Presidente dell’ADS Quartograd con riferimento
all’articolo apparso sulla Vostra testata giornalistica il giorno 6
gennaio 2016 dal titolo “La camorra: A votare M5S portiamo anche le
ottantenni” a firma di Guido Ruotolo, La invito a provvedere alla
pubblicazione nei termini di cui all’art. 8 L. n. 47/1948 della
seguente rettifica.Nell’articolo si legge: “La procura di Napoli aveva
sequestrato la società sportiva del camorrista Castrese Parigliola
(ora al 41 bis) affidando la squadra di calcio a “Sos Impresa”. Il
sindaco Rosa Capuozzo che fa? Decide di cacciare la società affidando
la gestione del campo a “Quartograd”, una associazione locale molto
discussa”.

Tale affermazione risulta falsa, come è facile verificare dagli atti
ufficiali. Le evidenzio che l’ASD Quartograd, non ha mai ottenuto la
concessione dello stadio Giarrusso da parte del Comune, diversamente
da quanto riportato nell’articolo. L’ASD Quartograd usufruisce dello
stadio così come fanno altre realtà sportive del territorio, atleti e
cittadini all’interno di una struttura pubblica, nella quale le nostre
squadre si sono allenate per mesi senza corrente elettrica né acqua
calda. All’arrivo dell’Autunno la nostra società per sopperire a
questa difficile situazione si è addirittura adoperata per il
noleggio, a sue spese, di un generatore di corrente elettrica.

L’affermazione, inoltre, è gravemente lesiva dell’onorabilità
dell’Associazione Sportiva Quartograd laddove la si definisce
testualmente : “associazione molto discussa”. La predetta asserzione,
peraltro priva di ogni specificazione, risulta in tale contesto
terribilmente offensiva, insinuando nel lettore il dubbio di un
possibile coinvolgimento della medesima associazione nella vicenda
giudiziaria che accomunerebbe il Comune di Quarto a soggetti
asseritamente legati ad ambienti della criminalità organizzata.

L’articolo in questione, oltre a rappresentare in modo approssimativo
la realtà dei fatti, ha l’effetto di gettare discredito su di un
progetto che persegue un ideale di sport popolare, pulito, libero
dalle logiche del mercato e da quelle criminali. Gli enormi sacrifici
economici e personali con i quali atleti, associati e tifosi dell’ASD
Quartograd si sforzano ogni giorno di tenere in vita questo progetto
in una realtà difficile come quella di Quarto meritano rispetto, a
partire dalla necessità di un’informazione corretta.

Confido che il Suo tempestivo intervento possa ristabilire un minimo
di verità e mi dichiaro disponibile ad offrire al Suo giornale tutte
le delucidazioni necessarie sulla storia e sulle attività dell’ASD
Quartograd. In mancanza, mi vedrò costretto a tutelare l’onorabilità e
l’immagine dell’ADS QUARTOGRAD e dei suoi associati in tutte le sedi
competenti.
Distinti Saluti

ASD Quartograd
Il Presidente
Dott.Davide Secone

ASD QUARTOGRAD via A.Gramsci, 17 Quarto (NA)
mail: info@quartograd.it
Tel. 338.64.99.689 – 349.07.10.526 – 339.30.41.670

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *