Vocesport.com
Home

McDonald’s, inizia il 2016 tra campionato e nazionale di sitting

Nazionale Italiana Sitting VolleyMcDonald’s, inizia il 2016

Tra campionato e nazionale di sitting

Domani così al PalaMerliano: la serie C maschile affronterà l’Ischia, la femminile ospiterà la Link Campus

Dal 22 al 24 gennaio la nazionale femminile di sitting volley svolgerà un collegiale al PalaMerliano

Il direttore generale Guido Pasciari: “Ci aspetta un mese di gennaio fitto di impegni e soddisfazioni”

Il 2016 del Nola Città dei Gigli a.s.d. parte ufficialmente. Domani, domenica 10 gennaio, le prime squadre bruniane griffate McDonald’s torneranno in campo dopo la lunga pausa natalizia per lanciarsi all’assalto dei campionati di serie D femminile, serie C femminile e serie C maschile. Appuntamento fissato per le ore 11 quando al PalaMerliano toccherà alle ragazze della serie D allenate da coach Raffaele Donnarumma aprire le danze con il Rota Volley San Lorenzo. Nel pomeriggio, alle 17, spazio alla prima squadra maschile che contro l’Ischia Pallavolo proverà a staccare definitivamente la zona bassa della classifica. In caso di successo, il team di coach Alfieri balzerebbe a quota 16 punti nel Girone B in una situazione di assoluta tranquillità. A chiudere il programma domenicale al PalaMerliano ci penserà la prima squadra femminile che, in occasione dell’11esima giornata del Girone B della massima serie regionale, proverà a rendere quanto più duro possibile il cammino della capolista Link Campus Università.

A rendere ancor più elettrica l’aria in casa Nola Città dei Gigli a.s.d. in questo primissimo scorcio di 2016 ci hanno pensato Fipav e Fipav Campania scegliendo Nola e più precisamente il PalaMerliano di via Seminario come sede di un collegiale della nazionale di sitting volley femminile allenata dal CT Guido Pasciari. L’evento, in programma dal 22 al 24 gennaio, sarà al centro nella manifestazione “Tutti su per terra” organizzata per il secondo anno consecutivo dall’Assessorato allo Sport del Comune di Nola.

La ripresa dei campionati e soprattutto l’imminente visita della nazionale di sitting femminile ha “acceso” il nuovo anno del Nola Città dei Gigli a.s.d. che, come sottolineato dal direttore generale bruniano, nonché CT della nazionale femminile di sitting volley, Guido Pasciari, rappresenterà una vera e propria svolta nella storia organizzativo-sportiva bruniana: “Siamo attesi da un mese di gennaio incredibile – ha esordito Guido Pasciari – perché alla normale ripresa dei campionati e delle attività, saremo chiamati a supportare Fipav Campania e Amministrazione comunale nell’organizzazione e la realizzazione del collegiale di preparazione al torneo di qualificazione Paralimpica della nazionale di sitting femminile che ho l’onore di allenare da poco meno di un anno. C’è grande fermento ed entusiasmo nella nostra grande famiglia che sicuramente sarà in grado di far fronte a tutte le evenienze che si verranno a creare in questo periodo particolarmente fitto di eventi, appuntamenti e spero, soddisfazioni. Nola c’è, come spesso amo ripetere – ha concluso il Direttore Generale Guido Pasciari – ed in questo caso sarà protagonista assoluta a livello nazionale per provare a dare un piccolo contributo a chi sogna di prendere parte alle Paralimpiadi di Rio 2016”.

Nicola Alfano

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *