A Serino con l’organico ridotto all’osso.Giovedì doppia seduta.

2005-01-01 00.00.00-6 2005-01-01 00.00.00-5 2005-01-01 00.00.00-8Primo allenamento stagionale per la Salernitana in quel di Serino. Presso la ridente cittadina alle porte della vicina Avellino, in un clima di assoluta tranquillità, la formazione granata, agli ordini di mister Torrente, ha ripreso la preparazione in vista del delicato match del 16 Gennaio che fungerà da apripista al girone di ritorno.Nessun volto nuovo a disposizione del tecnico di Cetara, anzi: all’appello, infatti, rispetto all’elenco dei convocati diramato ieri pomeriggio, mancavano Rossi, Strakosha ed Odjer che hanno beneficiato di un permesso suppletivo. I granata hanno utilizzato questo pomeriggio sia il campo principale in dotazione dell’Hotel Serino ove la squadra soggiornerà per tutta la durata del ritiro, sia brevi ripetute sull’adiacente campetto posto su una superficie sottostante. Ha ripreso ad allenarsi con i compagni anche Alessandro Tuia, che proverà a stringere i denti per essere a disposizione in vista del match con i lupi. Torrente ha fatto disputare ai suoi una seduta prettamente atletica, salvo poi racchiudere in cerchio i giocatori attorno a se per impartire un “rinfresco” di nozioni tecnico-tattiche. Domani la formazione granata si allenerà ancora una volta sul rettangolo verde dell’Hotel Serino mentre per Giovedì è prevista una doppia seduta: di mattina la truppa di Torrente lavorerà a Serino per poi trasferirsi a Salerno per disputare all’Arechi un’amichevole con una squadra da individuare e sondare in termini di disponibilità

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *