MIMI’S NAPOLI BASKET- TERRA DI TUSCIA VITERBO 92-67

basket napoli azzurroMIMI’S NAPOLI BASKET- TERRA DI TUSCIA VITERBO 92-67
LA MIMI’S FESTEGGIA L’INIZIO DEL NUOVO ANNO CON UN’ALTRA VITTORIA
DI LORENZO : “OTTIMA REAZIONE DOPO LA SOSTA”

Inizia bene il nuovo anno per la Mimi’s Napoli Basket che, davanti ai 500 del PalaBarbuto, si impone sulla Terra di Tuscia Viterbo per 92-67 . Da segnalare la prova di Serino , miglior realizzatore con 18 punti. In doppia cifra anche Parrillo, Berti, Fall e Villani.
La Mimi’s centra cosi l’ottava vittoria su altrettante partite in casa e chiude il girone d’andata con 26 punti.
Coach Di Lorenzo recupera Villani e Parrillo, assenti nelle ultime gare del 2015, ma deve fare a meno di Sabbatino, in panchina ma non disponibile. Gli azzurri partono in quintetto con Berti, Iannone, Villani, Giovanatto e Serino. Il primo canestro degli azzurri è di Berti che risponde a Mathlouthi. Il play della Mimi’s mette 2 triple consecutive, Marcante pareggia a quota 10. Viterbo tira bene da 3 punti, Napoli segna da sotto con Serino e Giovanatto. Entrambe le squadre giocano bene in attacco, Viterbo si porta sul piu’1 con Peroni, il quarto si chiude sul 27-24. Il secondo quarto si apre con un parziale di 8-2 per la Mimi’s con 5 punti di Parrillo, la tripla di Rovere porta il punteggio sul 32-32 a 6 minuti dall’intervallo lungo. Parrillo e Iannone siglano un nuovo parziale di 5-0 che costringe Viterbo al timeout. La squadra laziale esce bene dal timeout con un controbreak di 4-0 interrotto dal solito Parrillo.La Mimi’s riesce ad allungare con Iannone che sigla il 43-36 a 2 minuti dall’intervallo. La reazione di Viterbo arriva con Marsili che segna 4 punti consecutivi, ma il finale è ancora per la Mimi’s che chiude il primo tempo sul 45-40 con i 2 punti di Serino. Partono bene gli azzurri nel terzo quarto con un parziale di 7-2, con Fall protagonista. Dopo 3 minuti il punteggio vede la Mimi’s avanti sul 52-44. Peroni segna da 3 punti ma è Napoli a trovare un nuovo parziale di 11-0 con Berti e Villani che vale il 63-47 a 3 minuti dall’ultimo intervallo. Nel finale di periodo Berti subisce un fallo antisportivo che,insieme ai liberi di Iannone e Martino porta la Mimi’s al piu’21 sul 73-52. Nell’ultimo quarto la Mimi’s allunga ancora, Marcante segna 10 punti di fila per i suoi che riportano Viterbo al -21 sull’82-64 a 4 minuti dalla fine. Le ultime azioni di gioco servono solo a fissare il punteggio sul 92-67 in favore degli azzuri.
La Mimi’s Napoli Basket tornerà in campo già mercoledi prossimo 6 gennaio sul campo della Luiss Roma per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie B girone C.
Dichiarazione Di Lorenzo
“Bisogna fare i complimenti a Viterbo per l’approccio alla gara. Loro sono stati bravi a fare sempre canestro. Perdiamo sempre un po’ di tempo a conoscere i nostri avversari poiché molti di loro sono giovani, poi abbiamo alzato l’ intensità in difesa ed è diventato tutto più facile. Venivamo da una sosta di 10 giorni, abbiamo avuto una buona reazione. Buona la prova di Fall che è stato molto utile soprattutto in difesa. Sta crescendo tanto anche nel capire cosa succede in campo”.

Mimi’s Napoli Basket- Terra di Tuscia Viterbo 92-67 (24-27;45-40;73-52 )
Napoli: Berti 14, Iannone 9, Villani 14, Giovanatto 5, Serino 18, Sabbatino, Parrillo 14, Martino 5, Spera, Fall 13.
Viterbo: Giancarli 3, Peroni 13, Marcante 20, Mathlouthi 6, Marsili 15, Meroi, Cianci, Gasbarri, Rovere 5, Ndaye 5.

Napoli, 03.01.2016 Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *