Vocesport.com
Home

MIMI’S NAPOLI BASKET- TERRA DI TUSCIA VITERBO 92-67

basket napoli azzurroMIMI’S NAPOLI BASKET- TERRA DI TUSCIA VITERBO 92-67
LA MIMI’S FESTEGGIA L’INIZIO DEL NUOVO ANNO CON UN’ALTRA VITTORIA
DI LORENZO : “OTTIMA REAZIONE DOPO LA SOSTA”

Inizia bene il nuovo anno per la Mimi’s Napoli Basket che, davanti ai 500 del PalaBarbuto, si impone sulla Terra di Tuscia Viterbo per 92-67 . Da segnalare la prova di Serino , miglior realizzatore con 18 punti. In doppia cifra anche Parrillo, Berti, Fall e Villani.
La Mimi’s centra cosi l’ottava vittoria su altrettante partite in casa e chiude il girone d’andata con 26 punti.
Coach Di Lorenzo recupera Villani e Parrillo, assenti nelle ultime gare del 2015, ma deve fare a meno di Sabbatino, in panchina ma non disponibile. Gli azzurri partono in quintetto con Berti, Iannone, Villani, Giovanatto e Serino. Il primo canestro degli azzurri è di Berti che risponde a Mathlouthi. Il play della Mimi’s mette 2 triple consecutive, Marcante pareggia a quota 10. Viterbo tira bene da 3 punti, Napoli segna da sotto con Serino e Giovanatto. Entrambe le squadre giocano bene in attacco, Viterbo si porta sul piu’1 con Peroni, il quarto si chiude sul 27-24. Il secondo quarto si apre con un parziale di 8-2 per la Mimi’s con 5 punti di Parrillo, la tripla di Rovere porta il punteggio sul 32-32 a 6 minuti dall’intervallo lungo. Parrillo e Iannone siglano un nuovo parziale di 5-0 che costringe Viterbo al timeout. La squadra laziale esce bene dal timeout con un controbreak di 4-0 interrotto dal solito Parrillo.La Mimi’s riesce ad allungare con Iannone che sigla il 43-36 a 2 minuti dall’intervallo. La reazione di Viterbo arriva con Marsili che segna 4 punti consecutivi, ma il finale è ancora per la Mimi’s che chiude il primo tempo sul 45-40 con i 2 punti di Serino. Partono bene gli azzurri nel terzo quarto con un parziale di 7-2, con Fall protagonista. Dopo 3 minuti il punteggio vede la Mimi’s avanti sul 52-44. Peroni segna da 3 punti ma è Napoli a trovare un nuovo parziale di 11-0 con Berti e Villani che vale il 63-47 a 3 minuti dall’ultimo intervallo. Nel finale di periodo Berti subisce un fallo antisportivo che,insieme ai liberi di Iannone e Martino porta la Mimi’s al piu’21 sul 73-52. Nell’ultimo quarto la Mimi’s allunga ancora, Marcante segna 10 punti di fila per i suoi che riportano Viterbo al -21 sull’82-64 a 4 minuti dalla fine. Le ultime azioni di gioco servono solo a fissare il punteggio sul 92-67 in favore degli azzuri.
La Mimi’s Napoli Basket tornerà in campo già mercoledi prossimo 6 gennaio sul campo della Luiss Roma per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie B girone C.
Dichiarazione Di Lorenzo
“Bisogna fare i complimenti a Viterbo per l’approccio alla gara. Loro sono stati bravi a fare sempre canestro. Perdiamo sempre un po’ di tempo a conoscere i nostri avversari poiché molti di loro sono giovani, poi abbiamo alzato l’ intensità in difesa ed è diventato tutto più facile. Venivamo da una sosta di 10 giorni, abbiamo avuto una buona reazione. Buona la prova di Fall che è stato molto utile soprattutto in difesa. Sta crescendo tanto anche nel capire cosa succede in campo”.

Mimi’s Napoli Basket- Terra di Tuscia Viterbo 92-67 (24-27;45-40;73-52 )
Napoli: Berti 14, Iannone 9, Villani 14, Giovanatto 5, Serino 18, Sabbatino, Parrillo 14, Martino 5, Spera, Fall 13.
Viterbo: Giancarli 3, Peroni 13, Marcante 20, Mathlouthi 6, Marsili 15, Meroi, Cianci, Gasbarri, Rovere 5, Ndaye 5.

Napoli, 03.01.2016 Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *