Vocesport.com
Home

La Casertana spreca superiorità numerica e rigore: finisce 0-0 con il Matera

Casertana-FC-1908-300x167La Casertana sbatte contro il muro del Matera e deve accontentarsi di uno 0-0 in superiorità numerica. Niente da fare per i falchetti che hanno sciupato l’occasione per dare un’ulteriore spallata alla classifica. Pesa sull’esito finale il rigore fallito da De Angelis al 71’.

Partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre sin dalle prime battute. Dopo un tentativo velleitario di Tito, i lucani rispondo con Meola che trova la parata in tuffo di Gragnaniello. Al quarto d’ora Letizia pesca dal cilindro un invitante assist per Pagliarini, ma l’attaccante spreca calciando fuori da ottima posizione. La Casertana risponde con un perfetto lancio di Rajcic che si tramuta in un assist d’oro grazie al tocco di prima di Mangiacasale che lancia a rete Agyei. Il ghanese, però, tenta subito il diagonale dalla distanza che termina ampiamente fuori. Al 27’ Casertana vicinissima al vantaggio con uno stacco di testa di testa di Rainone che, però, conclude troppo centralmente. Dall’altra parte Letizia e Pagliarini non riescono ad concretizzare due buone occasioni. Al 38’ Mangiacasale va va a Zanchi che lo atterra. Secondo giallo e Matera in dieci. Appena due minuti e il gol sembra fatto: De Angelis trova l’ottima girata dal centro dell’area, ma “colpisce” il portiere. Con i lucani in dieci diventa un monologo rossoblu al cospetto di una squadra tutta racchiusa nella propria metà campo. Altra occasione sciupata quando il cross di Mangiacasale viene prima mancato da Diakite, poi Tito calcia in diagonale a botta sicura, ma fa la barba al palo. Al 70’ De Angelis viene atterrato in area. E’ rigore. Sul dischetto va proprio l’attaccante che, però, calcia male facendosi parare il tiro da Bifulco. Continua l’assalto dei falchetti, ma il muro lucano regge fino al triplice fischio.

CASERTANA-MATERA 0-0

CASERTANA: Gragnaniello, Mangiacasale (47’ st Ciotola), D’Alterio, Murolo, Rainone, Tito, Capodaglio, Rajcic, Agyei (12’ st Negro), Diakitè (34’ st Alfageme), De Angelis. A disp. Maiellaro, Gala, Mancosu, Finizio, Pezzella, Kuseta, De Marco, Ginestra, Guglielmo. All. Romaniello

MATERA: Bifulco, Di Lorenzo, Piccinni, De Rose (21’ st Armellino), Zaffagnini, Zanchi, Carretta, Iannini, Pagliarini (43’ st Rolando), Letizia (32’ st D’Angelo), Meola. A disp. Biscarini, Scognamillo, Regolanti, Kurtisi, Gammone, D’Agostino. All. Dionigi

ARBITRO: Mancini di Fermo

AMMONITI: Zanchi (M), De Angelis (C), Rainone (C), De Rose (M), Carretta (M), Piccinni (M),

ESPULSO al Zanchi per doppia ammonizione (M)

fontE: sito casertana

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares