Vocesport.com
Home

Il Gladiator a sostegno della LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori)

asd_gladiator_1924SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE). Prima dell’inizio della gara contro il Mondragone, molti si domandavano cosa sostenesse il pallone che era fermo a bordo campo. La risposta è subito arrivata, dal Vice Presidente del Gladiator Pasquale Santoro. La società oltre ad adoperarsi per fare un bel campionato, sta lavorando anche per il sociale, infatti la compagine di Santa Maria Capua Vetere sostiene la LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori). La Lilt è impegnata su tanti fronti, a livello nazionale e locale, nel sostegno del paziente oncologico e di coloro che gli stanno attorno.

Per questo ogni contributo, anche il più modesto, diventa un elemento fondamentale per poter continuare ad offrire sul territorio servizi di prevenzione, assistenza e ricerca. In sostanza il Gladiator acquistando dei palloni appositamente concepiti con un design che sviluppa il logo della LILT “contribuisce alla raccolta fondi a favore della Associazione, destinando ad essa una quota dell’acquisto. Un modo semplice per sostenere le persone che lottano contro questa malattia e soprattutto coloro che assistono i propri familiari.

Il dirigente sammaritano ci tiene a precisare che la società ha sposato questo progetto anche per una promessa fatta dal sottoscritto ad un amico allenatore, che non molto tempo fa è dovuto stare lontano dai campi per 1 anno, per poter combattere e vincere la sua sfida. Un giovane di buone speranze che attualmente è in attività presso un settore giovanile professionistico in provincia di Caserta, esempio di come con forza e tenacia si possano superare momenti difficili.

Daniele Luongo – Ufficio stampa ASD Gladiator

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares