Vocesport.com
Home

PASTA REGGIA HERMES CASAGIOVE-SAN VITALIANO = 8-0

Pasta Reggia Hermes Casagiove-San VitalianoLarga vittoria della Pasta Reggia Hermes Casagiove contro il San Vitaliano. Giallorossi qualificati ai sedicesimi di finale dove affronteranno la Sessana
CURTI – 16/09/2015
La Pasta Reggia Hermes Casagiove asfalta il San Vitaliano ed accede ai sedicesimi di finale della Coppa Italia di Eccellenza & Promozione. Nella gara valevole per la terza giornata del girone 2, i giallorossi di Domenico Santonastaso sconfiggono col punteggio di 8-0 il San Vitaliano e si qualificano al turno successivo, dove affronteranno la Sessana. Partita importante per i casagiovesi, al fine di mettere minutaggio utile nelle proprie gambe in vista dei prossimi impegni. Con la vittoria, il team casagiovese commemora nel modo migliore Vincenza Corsale, sorella del presidente Michele, che ieri è deceduta dopo una lunga malattia.
PRIMO TEMPO. Diversi cambi per la Pasta Reggia Hermes Casagiove rispetto all’esordio di sabato con la Sessana. In campo tanti giovani, inseriti da Domenico Santonastaso, per impreziosire il proprio minutaggio. Di fronte c’è il San Vitaliano, giunto a Curti con la selezione juniores allenata da Luigi Caruso. I giallorossi partono a spron battuto, con le discese del motorino Sparaco che creano più di qualche grattacapo al portiere ospite. Alla prima vera occasione l’Hermes si porta in vantaggio. Su azione di calcio d’angolo, Gargiulo pennella per Campana che svetta di testa a centro area e sblocca il punteggio (6’). Primo goal per uno degli ultimi acquisti del team giallorosso, il quale vede infrangersi sul palo la possibilità di firmare una doppietta (10’). Ci prova anche Mazza, ma il suo tiro è facile preda di Ottaviano (12’). Il raddoppio è nell’aria ed arriva al 14’ con Di Fiore, spietato nel trafiggere Ottaviano con una bella incornata su assist di Campana. Ha una voglia matta di sbloccarsi Mazza che usufruisce di due buone chance ma il pipelet avversario le respinge entrambe. Il giovanissimo San Vitaliano non oppone alcuna resistenza, così i giallorossi trovano il tris con Ostrifate, talento ex Polisportiva Sarnese che prima si procura il calcio di rigore e poi lo trasforma con precisione (25’). Due minuti dopo trova finalmente il goal Mazza che, al quarto tentativo, va in goal su passaggio di Ostrifate (27’). Dopo i goal, i padroni di casa abbassano il ritmo e da annotare è solo il goal annullato a Di Fiore (36’).
SECONDO TEMPO. La ripresa si apre come si è conclusa la prima frazione. Di Fiore si vede annullare un nuovo goal per fuorigioco (52’), poi arriva il quinto sigillo di giornata. Assist-man e marcatore sono gli stessi del primo goal, sempre su calcio d’angolo. Gargiulo batte e Campana gira in rete (57’). Bello lo spunto al 60’ di Ostrifate che scarta un avversario con un sombrero e poi mette sul piatto d’argento la sfera in direzione di Michele Leone che calcia di prima ma colpisce il palo. Ad appena sessanta secondi dall’ingresso in campo, c’è gloria per Cutolo che si ostina a rubare palla dall’avversario, gliela sottrae ed indovina l’angolino opposto con un diagonale chirurgico di destro. Bel goal del centravanti classe ’97, alla seconda stagione nell’Hermes dopo l’esperienza vissuta lo scorso anno. Al 77’ Mazza sigla la sua doppietta con un bolide dai 25 metri. Infine all’88’ secondo goal di giornata anche per Cutolo che, imbeccato da un compagno, dribbla Ottaviano e fissa il risultato sull’8-0 finale.
Tabellino: PASTA REGGIA HERMES CASAGIOVE-SAN VITALIANO = 8-0 (parziali: 4-0; 4-0)
PASTA REGGIA HERMES CASAGIOVE: Di Bernardo, Sparaco, Muollo (46’ Perretta), Campana, Gargiulo, Laezza, Leone, Minauda(67’ Carozza), Di Fiore (62’ Cutolo), Ostrifate, Mazza. In panchina: Merola, Buonanno, Caruso, Izzo. Allenatore: Domenico Santonastaso
SAN VITALIANO: Ottaviano, Leone, Pezzella, Trinchese (62’ Nasti), D’Avino, Esposito, Ostrowski (46’ Romano), Amato, Politelli, Ranavolo (46’ Napolitano), Iaquinangelo. In panchina: Riccio, Fusaro, Buono. Allenatore: Luigi Caruso
RETI: 6’ Campana (H), 14’ Di Fiore (H), 25’ Ostrifate su rig. (H), 27’ Mazza (H), 57’ Campana (H), 63’ Cutolo (H), 77’ Mazza (H), 88’ Cutolo (H)
ARBITRO: Gianluca Grasso della sezione di Ariano Irpino (assistenti: Luigi Gallo e Paolo Cipolletta di Avellino)
NOTE: Angoli: 9-0. Fuorigioco: 7-1. Recupero: 0 nel primo tempo; 0 nel secondo tempo. Spettatori: 70 circa
DOMENICO VASTANTE
UFFICIO STAMPA F.C. HERMES CASAGIOVE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares