Napoli-Brugge: le probabili formazioni

napoliE’ tempo d’esordio in Europa per il Napoli di Maurizio Sarri. In un San Paolo che avrà il tifo delle due Curve per squalifica (in seguito a quanto accaduto per Napoli-Dnipro), gli azzurri cercheranno la prima vittoria stagionale contro il Brugge, formazione da non sottovalutare che nella scorsa edizione della competizione arrivò fino ai quarti di finale, inchinandosi solo al Dnipro dopo un confronto equilibratissimo.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Sarri ha annunciato diversi cambi rispetto a domenica e non mancano i dubbi: in difesa ci sarà Ghoulam a sinistra con Hysaj spostato a destra ed al centro Koulibaly favorito per far coppia con Albiol. A centrocampo Lopez e Jorginho dovrebbero partire dall’inizio con Hamsik o Allan a completare il terzetto. In attacco Insigne dovrebbe agire da rifinitore dietro Higuain e Mertens, ma non si esclude Callejon.

COME ARRIVA IL BRUGGE – Tante assenze per Preud’Homme che deve riscattare l’ultimo brutto ko con il Mouscron e dovrebbe proporre un 4-3-1-2 con il scuola Barça Vazquez rifinitore dietro Vossen e Diaby. A centrocampo Vormer, Simons e Claudemir mentre in difesa Mechele e Duarte al centro con l’ex obiettivo azzurro Meunier a destra e De Bock a sinistra.

NAPOLI (4-3-1-2): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Lopez, Jorginho, Hamsik; Insigne; Higuain, Mertens. All. Sarri

BRUGGE (4-3-1-2): Bolat; Meunier, Mechele, Duarte, De Bock; Claudemir, Simons, Vormer; Vazquez; Vossen, Diaby. All. Preud’Homme

ARBITRO: István Vad (Ungheria)

Diretta Tv su Sky Calcio. Diretta testuale con ampio pre e post-partita su Tuttonapoli.net

fontE: tuttonapoli.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *