Vocesport.com
Home

Italvolley a Napoli, quattro campane convocate da Bonitta

Chirichella GP 3Italvolley a Napoli, quattro campane convocate da Bonitta
Nel week end doppia sfida alla Germania al PalaVesuvio
Giovedì a mezzogiorno conferenza stampa a palazzo S.Giacomo
Domenica la commemorazione di Giancarlo Siani

Parla decisamente napoletano la nazionale italiana di pallavolo femminile. Per il doppio test con la Germania in programma al PalaVesuvio di Ponticelli il commissario tecnico della nazionale Marco Bonitta ha convocato quattro giocatrici cresciute fra la città e la provincia del capoluogo campano.
Sabato 19 settembre e domenica 20, al PalaVesuvio di Ponticelli doppia amichevole con le tedesche. Ultimo test prima dei campionati d’Europa in Belgio. Inizio delle gare alle ore 19.30. Domenica nel primo pomeriggio, (inizio ore 16.30) celebrazione del trentennale della scomparsa di Giancarlo Siani. A cura dell’Associazione Nazionale Magistrati.

Ed eccole le pallavoliste che da tempo stanno dando lustro alla pallavolo delle regione Campania:
– Antonella Del Core, napoletana del Vomero. Pluridecorata. Ha vinto tutto quello che una pallavolista può sognare. Tranne, da brava italiana, le Olimpiadi.
– Cristina Chirichella, nata e cresciuta in città ed arrivata in azzurro attraverso il Club Italia.
– Monica Di Gennaro, orgoglio di Piano di Sorrento. Arriva a Vicenza dalla Libertas Sorrento. Ha centrato la grande impresa della vittoria in coppa del mondo nel 2011.
– Valentina Tirozzi, natali irpini, primi passi al Centro Ester Napoli prima di andare a spasso per la nazione ed approdare in azzurro. In primavera ha vinto il titolo di campione d’Italia con il Casalmaggiore.

Prima volta anche per il PalaVesuvio di Ponticelli che in passato ha già ospitato l’Italvolley, ma nella versione maschile. La Fipav Campania, con l’aiuto dell’assessorato allo sport, è riuscita nell’impresa di aprire un impianto chiuso da tempo e renderlo accogliente per questo evento. Un’altra grande impresa del volley.

Si parte giovedì a mezzogiorno. Conferenza stampa di presentazione nella sala Giunta di Palazzo San Giacomo. Invitato anche il padrone di casa, il sindaco Luigi De Magistris.
Interverranno il presidente del comitato regionale della federazione pallavolo l’avvocato Ernesto Boccia, il selezionatore della nazionale femminile Marco Bonitta con un’atleta azzurra e il responsabile dell’Associazione Nazionale Magistrati Michele Ciambellini. Conclude i lavori l’assessore allo sport del Comune di Napoli Ciro Borriello.

Domenica 20 settembre alle ore 16.30. In occasione del trentennale della morte di Giancarlo Siani, l’Associazione Nazionale Magistrati, con la collaborazione della Fondazione Pol.i.s., dell’Associazione Giancarlo Siani, della Federazione Italiana Pallavolo, della FIPAV Campania e del Comune di Napoli, ha promosso un’iniziativa per ricordarlo dal titolo “Un muro contro le mafie”.
L’evento vuole onorare Giancarlo Siani anche come uomo di sport, giocatore di pallavolo e allenatore di squadre giovanili. Alcuni suoi allievi e compagni di squadra sono poi diventati magistrati. Fra questi, Michele Ciambellini che ha curato l’organizzazione dell’evento per conto dell’ANM.
Prima di Italia-Germania si disputerà un incontro di pallavolo tra una rappresentativa Under 15 Campania e una di allievi e compagni di squadra di Siani.
Sarà presente il presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, Rodolfo M. Sabelli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *