Vocesport.com
Home

La Domenica degli ex. Mammarella stende l’Ascoli. Perrone batte Capuano

ÈDSC_5148 stato un week-end  calcistico all’insegna degli ex granata. Tra giocatori ancora in attività ed ex allenatori, il quadro della giornata calcistica andata in archivio ha regalato tante prodezze messe a segno da parte di chi, in diverse stagioni, ha calcato il terreno dell’Arechi. Ad aprire le danze è mister Carlo Perrone che batte a domicilio l’Arezzo di Capuano. Il successo dell’Entella porta le firme di Alessio Sestu e Francesco Caputo. Nel posticipo di Lega Pro, l’ex Salerno Calcio Canotto per poco non realizza la rete del pareggio in quel di Caserta.Dulcis in fundo Carlo Mammarella, terzino-goleador con una punizione delle sue ed un assist, mette lo zampino nella vittoria conseguita dal Lanciano ai danni dell’Ascoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *