Salernum Baronissi- Real Pontecagnano 2-0

salernumBuona la prima. Inizia col piede giusto l’avventura da neopromossa del
Salernum Baronissi che nella seconda giornata del primo turno di Coppa
Italia Dilettanti riservata ai club di Eccellenza e Promozione supera di
misura il Real Pontecagnano. Confronto equilibrato e vivo per tutti i
novanta minuti con predominio territoriale dei padroni di casa, subito
pericolosi con capitan Del Vecchio che tiene sulle spine la retroguardia
picentina. Il primo brivido è firmato proprio Del Vecchio che su assist
di Paciello in elevazione per poco non inquadra la porta. La compagine
cara al patron Giacomo La Marca, oggi in campo con la nuova divisa blue
con bordi e contorni bianchi, tiene a bada le sfuriate rossoblù con la
diga centrale Iannone-Vigilante, l’inesauribile Funicello e l’attenta
coppia difensiva Ferrara-Panciulo, prelevato dalla Picciola. Ottima la
prestazione degli under con Basso più volte pericoloso in
sovrapposizione sull’out destro con traversoni raccolti dai due
Dell’Isola. Ci prova anche il dinamico ex Battipagliese Botta senza però
trovare lo spiraglio giusto. Il Real di Raimondi ci prova con Mazzeo su
punizione ma senza impensierire più di tanto Pisapia. Nella ripresa
l’intensità del gioco non cambia, il Salernum crea numerose azioni
offensive ma non riesce a trovare lo spunto giusto due volte con Del
Vecchio, il baby scuola Salernitana Di Iorio e Paciello che a tu per tu
con Davide Dell’Isola non trova l’aggancio giusto. Finale ricco di
capovolgimenti di fronte: Dell’Isola devia miracolosamente la staffilata
di Vaccaro poi tocca a Pisapia, già bravo in precedenza sul tentativo di
Ragone, esaltarsi sulla botta di Mirko Volpe e l’angolo di Fortino.
Applausi a scena aperta per il debuttante locale Gallo (’99) che prima
sfiora l’eurogoal con un tiro di controbalzo dalla distanza poi salva
Pisapia frapponendosi alla conclusione destinata a rete di Fortino. Allo
scadere numero d’alta scuola di Vigilante che si traveste da Zidane e fa
fuori tre dirimpettai ospiti prima di essere atterrato in area: dal
dischetto lo specialista Vaccaro non sbaglia e regala la vittoria ai
ragazzi di mister Umberto Galderisi, ora di scena domenica pomeriggio
per la prima di campionato con la Giffonese prima del match decisivo di
Coppa mercoledì prossimo a Positano.

TABELLINO
SALERNUM BARONISSI: Pisapia, Basso M. (21′ st Gallo), Panciulo, Ferrara,
Funicello, Botta (30′ st Vaccaro), Iannone, Vigilante, Di Iorio, Del
Vecchio, Paciello F. A disposizione: De Concilio, Basso A., D’Andria P.,
Casalnuovo. Allenatore: Galderisi
REAL PONTECAGNANO: Dell’Isola D., Giannattasio (1′ st Guerriero),
Dell’Isola S., D’Andria G., Della Corte, Dell’Isola F., Santese (1′ st
Fortino), Bifulco, Mazzeo, Volpe M., Ragone (34′ st Cascino). A
disposizione: Maggio, Mercadante, Volpe G. Allenatore: Raimondi
ARBITRO: D’Amato di Nocera Inferiore
RETE: 48′ st rig. Vaccaro
NOTE: Giornata nuvolosa. Ammoniti Bifulco, D’Andria G. (RP), Paciello
F., Vaccaro (SA). Spettatori 100 circa.

Ufficio Stampa ASD Salernum Baronissi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *