Vocesport.com
Home

Vittoria meritata per gli uomini di Grassadonia. Buona la prima!

paganeseOttimo inizio di stagione per la Paganese che, al termine di una prestazione quasi perfetta, batte l’ambizioso Foggia per due reti ad uno.
Parte subito forte la Paganese. Al18’ pt straordinaria azione solitaria di Deli che, in azione di contropiede, salta due avversari e si presenta da solo davanti a Narciso, ma calcia incredibilmente a lato. Passano pochi minuti e Cunzi serve un delizioso assist in verticale per l’inserimento di Guerri che, tutto solo, calcia addosso a Narciso. Al 25’ pt primo acuto del Foggia, ma Marruocco è super. Iemmello approfitta di un errore di Magri per arrivare a tu per tu con il portiere azzurro, ma il capitano della Paganese si supera per ben tre volte negando il gol agli ospiti. Al 36’ pt ancora Paganese pericolosa. Stupendo lancio di Deli per Caccavallo, l’esterno napoletano rientra sul sinistro e lascia partire un fendente che finisce di poco a lato.
Al 43’ pt la Paganese sblocca meritatamente il risultato con Caccavallo. Ancora Deli in grande spolvero che serve un assist al bacio per l’inserimento sulla destra proprio di Caccavallo che questa volta trafigge Narciso.
Nella ripresa il Foggia prova a reagire. Al 9’st, sugli sviluppi di un angolo, Coletti calcia da fuori area con la palla che viene deviata e diventa insidiosa, ma Marruocco si supera ancora e respinge.
La Paganese gestisce bene il risultato e cerca di affondare il colpo decisivo in contropiede e al 32’st, grazie proprio ad una ripartenza perfetta, i padroni di casa raddoppiano. Cunzi corre via sulla destra e apre, sul lato opposto, per Cicerelli che, entrato in area, serve l’accorrente Deli che di piatto insacca.
La gara scorre via senza sofferenze per la Paganese che amministra il doppio vantaggio. Al 47’ st arriverà però il gol del Foggia con Sarno che, dalla distanza, incrocia bene di sinistro e trafigge Marruocco. La gara termina praticamente qui. Vittoria meritata per gli uomini di Grassadonia. Buona la prima!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *