Vocesport.com
Home

REAL MACERATESE-GLADIATOR = 0-2

La dirigenza maceratese e Domenico TrottaLa Real Maceratese cede tra le mura amiche al Gladiator
MACERATA CAMPANIA – 05/09/2015
La Real Maceratese soccombe con il punteggio di 0-2 contro il Gladiator. Al debutto in Coppa Italia al “Polivalente” di Macerata Campania, la squadra del presidente Andrea Guida cede il passo ad una compagine di categoria superiore che ha saputo sfruttare le occasioni con Visconte, autore di una doppietta. Per Giuseppe Cicala in settimana ci sarà tanto da lavorare, in vista della seconda giornata di Coppa Italia a Capua e dell’esordio nel girone A di Promozione di sabato prossimo contro la Juve Pro Poggiomarino.
PRIMO TEMPO. All’ingresso in campo le due squadre si studiano e non è semplice penetrare dentro le retroguardie avversarie. Il Gladiator appare più sorniona ed al 13’ si porta in vantaggio con Visconte, abile a capitalizzare l’assist di Diana. Dopo il tiro finito fuori di Maschio (15’), i maceratesi si rendono pericolosi su azione d’angolo ma la difesa spazza. I padroni di casa provano ad architettare una reazione come si deve ma per Savino e Massaro non hanno mai la palla giusta per andare a segno. Dall’altra parte chance per Bonavolontà, la cui conclusione viene bloccata da Delli Paoli (30’).Intorno al 36’ Lauritano rimedia ad un contropiede molto pericoloso dei neroazzurri, spazzando in fallo laterale. Il primo tempo si chiude con il cartellino rosso sventolato dal direttore di gara in faccia al neroazzurro Pirozzi, reo di un brutto fallo su Borrelli (45’).
SECONDO TEMPO. Rivitalizzata dalla superiorità numerica, la Real Maceratese parte con tutt’altro impeto nella ripresa e va vicinissimo al pareggio al 51’, quando Aiello colpisce di testa il palo sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Tartaro. Nel loro momento migliore i maceratesi subiscono il raddoppio da parte del Gladiator. Ancora una volta Visconte va in rete su assist di Malafronte (59’). Al 68’ bella parata di Delli Paoli sul diagonale di Malafronte. Sei giri di lancette e Tedesco chiama alla respinta Alcolino (74’). A dieci minuti dalla fine il pipelet locale risponde al tiro di Diana (80’). Infine, proprio allo scadere Aiello viene espulso per somma di cartellini gialli. Così la gara termina col punteggio di 0-2 per il Gladiator
Tabellino: REAL MACERATESE-GLADIATOR = 0-2
REAL MACERATESE: Delli Paoli, Pontillo, Iuliano, Borrelli, Lauritano, De Lucia, Tartaro (72’ Cesta), Sparaco, Savino (66’ Tedesco), Aiello, Massaro (46’ Porro). In panchina: Mormile, Degli Innocenti, Di Tella, Maggio. Allenatore: Giuseppe Cicala
GLADIATOR: Alcolino, Capitelli, Parentato, Maschio, Pirozzi, La Marca, Carnevale (46’ Riccardis), Bonavolontà (66’ Carfagno), Malafronte (71’ Di Pietro), Diana, Visconte. Allenatore: Marco Mazziotti
RETI: 14’ Viscone (G), 59’ Visconte (G)
ARBITRO: Gianluca Grasso di Ariano Irpino (assistenti: Francesco Pannese e Lorenzo Marco Ciccone di Ariano Irpino)
NOTE: Ammoniti: Malafronte (G), De Lucia, Tartaro (RM). Espulso al 45’ Pirozzi, al 90’ Aiello. Spettatori: 300 circa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares