Maddalonese:la soddisfazione del diesse Di vico

FERRARO E DI VICO2La Maddalonese ha ripreso oggi pomeriggio la preparazione presso il centro sportivo Benedetta Ferone di Casolla. Mercoledì c’è subito la seconda gara di Coppa Italia in casa del Villa Literno, antipasto per l’inizio del campionato previsto per sabato prossimo. Il ko di misura rimediato dall’undici di Casaccio non preoccupa, anzi il ds Carlo Di Vico ha più di un rimpianto: “Siamo stati sfortunati ad incontrare la squadra più forte del girone A di Eccellenza, ma nonostante tutto siamo usciti a testa alta. Nel secondo tempo avremmo meritato almeno il pareggio. Abbiamo sicuramente fatto bella figura, ma risultato a parte ci è piaciuta la reazione della squadra che ci lascia ben sperare in vista di impegni ancora più importanti come il campionato”. In campo si è rivisti anche Francesco Portone. Un ‘nuovo acquisto’ che subito si è messo in mostra: “Con Francesco – prosegue il direttore sportivo – ci siamo chiariti ed è tornato tutto come prima. Semplicemente c’eravamo presi una pausa, siamo rimasti in contatto e siamo contenti di averlo riabbracciato. La sua esperienza sarà molto importante in questa stagione”. Martedì pomeriggio, intanto, rifinitura e mercoledì alle 16 si torna in campo a Villa Literno contro un avversario che i granata incontreranno anche in campionato.

Ufficio Stampa Maddalonese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *