Vocesport.com
Home

Monte di Procida il tecnico è Monaco. Guardascione Diesse.

monte di procidaMONTE DI PROCIDA (NA). Con le dimissioni di mister Gennaro Illiano, il sodalizio montese non si è perso d’animo, e grazie alla stima e alla correttezza che da sempre li contraddistingue nel panorama calcio dilettante, è stata costruita in breve tempo una squadra giovane e che possa ben figurare nella stagione che è alle porte.

La dirigenza ha affidato la guida tecnica a Ezio Monaco, mentre il ruolo di diesse è stato affidato a Francesco Guardascione, il quale coadiuvato dal nuovo mister e in estrema sintonia con la presidenza, sta mettendo a segno gli ultimi tasselli per completare la rosa.

Un team giovane, fondato sul settore giovanile che rappresenta la vera punta di diamante del club.

Monaco ha iniziato la carriera allenando, ad appena 17 anni, gli Esordienti del Monteruscello. Dopo 4 anni passa in Eccellenza con il Mirabella Eclano, facendo le veci di Stefano Liquidato. L´anno dopo va ad Ariano Irpino in serie D guidando la juniores nazionale e collaborando alla prima squadra con Negri e Roberto Carannante.

Dopo un anno come responsabile della Pigna Calcio, torna ad allenare la Juniores Nazionale, questa volta prima alla corte di Di Marino all’Internapoli poi al Pomigliano, dove rimane per due anni. Segue un’altra esperienza in D, sempre come secondo, a Pomezia e Pomigliano, fino alla chiamata della squadra che l´ha lanciato: il Monteruscello.

Ufficio stampa ASD Monte di Procida

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares