Enigma portiere: Polito scalza Terracciano.

politoLa Salernitana, a breve, chiuderà il caso “portiere”- ruolo che quest’anno è risultato essere tormento per l’ingaggioe successiva cessione di Liverani a cui ha fatto da seguito la risoluzione del contratto con Frison-, affidandosi alle mani di Ciro Polito. L’ex estremo difensore di Atalanta e Catania, cresciuto nelle giovanili della Salernitana, difendendone i pali nella stagione 2009/2010 e 2010/2011 (invero non con grandi risultati), torna alla “casa madre”.  Tra le parti è già stato trovato un accordo di massima, in particolare a seguito del blocco delle comunicazioni con il Catania per l’estremo difensore Terracciano. Legato da due anni di contratto, quest’ultimo sarebbe potuto giungere all’ombra dell’Arechi in prestito, ma la formula non ha per nulla soddisfatto la società di via Allende. Ecco, dunque, riaffermarsi la pista che porta a Polito, pronto a ritornare a Salerno, consapevole di dover chiudere la porta agli avanti avversari ed alle critiche che fin dal proprio addio cinque anni orsono, non hanno mai smesso di aleggiare all’Arechi.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *