Vocesport.com
Home

Real Maceratese, in coro: “Pronti a fare bella figura contro il Gladiator”

Giuseppe CicalaReal Maceratese, l’allenatore Cicala ed il team manager Costantino in coro: “Pronti a fare bella figura contro il Gladiator”
MACERATA CAMPANIA – 03/09/2015
La Real Maceratese si prepara all’esordio ufficiale. Sabato pomeriggio alle 16 al campo sportivo comunale “Polivalente” di Macerata Campania arriva il blasonato Gladiator e da parte della squadra della “città della Pastellessa” non c’è alcuna intenzione di fare brutta figura. Primo impegno di una settimana piena, considerando che mercoledì 9 è in programma la trasferta a Capua, sfida valevole per il secondo turno del girone di Coppa Italia, mentre tra sabato 12 e domenica 13 parte il campionato di Promozione, il cui calendario sarà diramato venerdì 4 settembre.
L’allenatore Giuseppe Cicala focalizza l’attenzione sul match di sabato: “Stiamo cominciando ad iniziare ad entrare nella fase decisiva. Nelle ultime amichevoli siamo entrati in campo da squadra; sto definendo qual è la colonna portante della squadra, i primi undici ufficiali. Io m’interfaccio molto con i miei collaboratori, i quali hanno fatto un buon lavoro quando ero in vacanza. Vedo i ragazzi propositivi e vogliosi di lavorare. Squadra completa? Io non sono mai contento. Lo staff dirigenziale sta facendo un buon lavoro, in merito al materiale che mi è stato messo a disposizione. Sarò contento solo quando avrò a disposizione i risultati”.
Sulla falsariga delle dichiarazioni di Cicala anche il team manager Francesco Costantino: “Gli ultimi test ci hanno fatto avvicinare all’impegno ufficiale di sabato contro il Gladiator. Un plauso va fatto a Luigi Mastroianni ed Elino Antonucci. Se la squadra corre, il motivo sta nella preparazione improntata da loro. Poi voglio spiegare una cosa. Quando si vince, hanno vinto tutto; quando si perde, perdono tutti. L’ho sempre visto così il calcio. Non c’è mai nessun che deve emergere. Solo così ci salveremo sicuro”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *