Vocesport.com
Home

Salernitana, sul taccuino anche Gatto.

gattoLa lista dei desiderata di mister Vincenzo Torrente è già lunga: ce n’e’ per tutti i gusti tra prime scelte e seconde linee. Il tecnico granata vorrebbe ritrovarsi al proprio cospetto, tra dodici giorni in quel di Cascia, una rosa completa per l’80%. Tale eventualità difficilmente si potrà realizzare, soprattutto considerando il “lento pede” che ha da sempre contraddistinto le trattative di mercato che coinvolgono Claudio Lotito. Al momento restano tanti nomi sul taccuino: l’ultimo desiderio espresso dal tecnico di Cetara è l’attaccante Leonardo Gatto: di proprietà dell’Atalanta, la punta classe 1992 è reduce da una buona stagione tra le fila del Lanciano, squadra nella quale la punta s’e’ messa in evidenza, siglando 9 reti in 58 partite. Per il reparto offensivo restano in auge le piste che portano all’ex Ragusa ( riscattato dal Genoa), Fedato ( di proprietà sempre della società di Preziosi) e Donnarumma. Difficile al momento che l’ipotesi Palladino possa concretizzarsi, viste le pretese economiche della punta napoletana ed il limite di budget imposto dal duo Lotito-Mezzaroma per l’allestimento della rosa. Per il reparto mediano si seguono Stoian del Chievo e Crecco della Lazio, reduce da una buona stagione in quel di Terni. Rizzo della Reggina e Regoli del Pontedera le alternative.In difesa Clayton e Borghese restano i nomi caldi, mentre si raffredda il feeling con il difensore Trevor Trevisan che in vista di una concreta offerta potrebbe lasciare Salerno ed avvicinarsi a casa. Resta in bilico il futuro di Ettore Mendicino: l’attaccante, ritornato alla Lazio per fine prestito, ha più volte manifestato la volontà di restare a Salerno. Al patron Lotito l’ultima parola in merito.

foto:fonte internet

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *