Vocesport.com
Home

Torrente al Secolo XIX ” Sono motivato. Palladino? Nel mercato tutto è possibile”

IMG-20150626-WA0002A tre giorni dalla presentazione ufficiale, il neo tecnico granata Vincenzo Torrente si “confessa” sulle colonne del quotidiano il Secolo XIX, confermando l’emozione seguita dalla giusta carica di entusiasmo in vista della prossima stagione in serie B. “Sono carico e motivato. Aspettavo da tempo quest’occasione-ha dichiarato Torrente- L’anno scorso fino a gennaio ero ancora sotto contratto con la Cremonese. L’idea di scendere in Lega Pro forse è stata una scelta affrettata. Avevo fatto un passo indietro per farne due in avanti, ma ho sbagliato”. Salerno è una piazza importante per ripartire. Allenare a Salerno è un motivo d’orgoglio. Da piccolo andavo allo stadio Vestuti con mio padre per seguire le partite della Salernitana. Dovrò dare qualcosa in più. E’ come se allenassi il Genoa”. Il discorso, di poi, non può che scivolare sulle ambizioni della squadra granata e sul calcio mercato che il 1° Luglio aprirà ufficialmente i battenti a Milano: “L’obiettivo primario è naturalmente la salvezza. Poi vedremo, se una volta raggiunta, sarà possibile puntare ancora più in alto. E’ ancora presto per parlare di mercato. E’ successo tutto in fretta. Domenica e lunedì ho incontrato la società e il giorno dopo ho firmato il contratto”.  A proposito di trattative, una in particolare potrebbe essere imbastita, non senza difficoltà, con il Genoa di Preziosi per il portiere Lamanna che Torrente conosce benissimo: Senz’altro, anche se credo che il Genoa difficilmente se ne priverà. L’ho allenato per quattro anni. E’ un ottimo portiere. Dopo tanta gavetta merita di giocare in una piazza importante”. Dulcis in fundo la suggestione rappresentata dall’eventuale ritorno in granata di Raffaele Palladino: “Nel mercato tutto è possibile. Per adesso dobbiamo fare le nostre valutazioni. Palladino è già stato a Salerno ed è un giocatore molto interessante”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares