Vocesport.com
Home

Per il reparto difensivo spunta Alcibiade. Torna di moda la pista Ragusa

alcibiadeIl difensore classe 1990 Raffaele Alcibiade, in prestito all’Haladas (squadra ungherese) dall’Honved, potrebbe nuovamente far ritorno in Italia dopo le esperienze in quel di Pescara, Gubbio e Nocerina. Cresciuto nelle giovanili della Juventus, Alcibiade può essere impiegato sia da difensore centrale che da terzino sinistro, costituendo una valida alternativa a Franco. Intanto torna d’attualità il nome di Antonino Ragusa: l’ex granata dopo una stagione tormentata vissuta in quel di Vicenza (squadra nella quale ha disputato i soli play off promozione a causa di un infortunio al ginocchio) è stato riscattato dal Genoa. La squadra veneta vorrebbe riportarlo alla corte di Marino ma la Salernitana potrebbe sbaragliare la concorrenza, puntando forte sui tanti ricordi che hanno contraddistinto la breve ma intensa esperienza dell’esterno offensivo nella città capoluogo. Altro nome gettonato per potenziare le corsie d’attacco resta quello di Fedato. Si complica, invece, la pista per il ritorno di Gabionetta a Salerno. L’esterno brasiliano, svincolatosi dal Parma, aveva sottoscritto con la squadra ducale un contratto oneroso che non si confà al “salary-cap” imposto da patron Lotito. Se il brasiliano vorrà decurtarsi l’ingaggio o spalmarlo per più anni di contratto, la Salernitana sarà lieta di ripuntare sul proprio estro. In caso contrario l’avventura a Salerno di Gabionetta potrebbe non prolungarsi oltre il prossimo 30 Giugno.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *