Vocesport.com
Home

Torrente, la benedizione di mamma e padre: ” Per noi è un grande orgoglio”

vincenzo torrenteEmozionata ed al contempo soddisfatta per il raggiungimento di un sogno. La famiglia di mister Torrente non sta nella pelle, pronta a supportare il tecnico di Cetara  nella nuova e stimolante avventura. Ai microfoni del direttore di Telecolore Franco Esposito, a parlare con la voce intrisa di emozione è la madre di Torrente: “Ho saputo per prima la notizia. Ho provato una grande emozione, sono rimasta senza parole. Avevo appreso della notizia di un interessamento della Salernitana leggendo i giornali ed ascoltando la televisione ma Vincenzo continuava ad affermare di non sapere nulla. Non vedo mio figlio dal 27 Gennaio, essendosi stabilito a Genoa. Tuttavia, ogni volta che torna a trovarci qui a Cetara è sempre una festa. Da quando era ragazzino correva dietro ad un pallone con i professori che lo esortavano a lasciar perdere gli studi e ad intraprendere la carriera da professionista nel calcio. Quando ha cominciato a giocare nel Genoa non guardavo le partite in televisione, temendo che da un momento all’altro potesse farsi male“. Sulla stessa lunghezza d’onda il padre del nuovo tecnico della Salernitana: ” Un tempo ero a capo di una squadra di Cetara e lui era un mio calciatore. Fin da quei tempi s’intravedevano le sue doti. Era già un leader in campo. Vincenzo approda in una grande piazza ed avrà la possibilità di abbinare il bel gioco con l’impiego dei giovani. Darà tutto se stesso per il bene della Salernitana

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *