Carpedil Salerno’92, interrotto il rapporto con l’allenatore Paolo Falbo

falboCarpedil Salerno’92, interrotto il rapporto con l’allenatore Paolo Falbo
Patron Somma: “Divergenze di vedute per il futuro ma sempre grati al coach per la salvezza”

Paolo Falbo non sarà l’head coach della Carpedil Salerno Basket ’92 per la stagione sportiva 2015/16 nel campionato di Serie A2 femminile. Dopo una serie di confronti e riflessioni tra la società – con in testa il presidente Angela Somma – e l’allenatore che ha conquistato una soddisfacente salvezza nel campionato appena passato agli archivi, le parti sono giunte alla decisione di non rinnovare il rapporto.
“Siamo grati a coach Falbo per aver guidato la squadra alla salvezza con un roster molto giovane – esordisce il massimo dirigente del club salernitano – Ha fatto davvero un ottimo lavoro, è subentrato a stagione in corso con professionalità ed impegno. In queste settimane ci siamo confrontati a lungo sui programmi futuri e sui progetti societari: incontri e chiacchierate sono serviti per chiarirci le idee e giungere alla conclusione che ci sono alcune divergenze di vedute. Per questo motivo abbiamo ritenuto opportuno separarci, senza intaccare stima e gratitudine reciproca”.
La società salernitana inizierà quindi un nuovo percorso tecnico. Nei prossimi giorni Somma e lo staff dirigenziale sceglieranno il nuovo allenatore e daranno seguito alla bozza di programmazione già stilata in queste settimane, con l’obiettivo di ben figurare anche nel prossimo torneo di Serie A2.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *