Mondragonese in Eccellenza! rilevato il titolo del S.Marco Trotti

mondragonese-dirAria di festa a Mondragone con l’acquisizione del titolo sportivo del San Marco Trotti. Il litorale domizio riabbraccia una categoria ambiziosa ed affascinante dopo tanti anni. Si rispolverà l’amata bandiera granata protagonista di battaglie epocali. Emozionati i tifosi dai capelli bianchi per un rispolvero di una squadra dal passato glorioso. Il presidente del Mondragone di Prima Categoria negli ultimi tre giorni ha tentato insieme ad altri dieci imprenditori l’assalto ad una meta agognata. Si ritorna alle ore 16 in eccellenza acquisendo il titolo dal San Marco Trotti. Non si sanno ancora le cariche ufficiali del Mondragone della prossima stagione. Una cosa è certa: tornerà a sventolare il vessillo granata. L’Eccellenza ritrova una sicura protagonista che per entusiasmo, blasone e passione non ha nulla da invidiare a nessuna realtà. Entra nei dettagli dell’operazione il presidente Mino Lampitiello: “Dopo l’avventura in Prima Categoria intorno a me ho riunito amici imprenditori. Tra poco uscirà il comunicato. Dopo la riunione dei soci sarà nominato il nuovo presidente. Non è detto che sia io. Voglio che sia una scelta condivisa da parte di tutti. Siamo in attesa del nuovo consiglio direttivo. Ad oggi mi dimetto e nomino Fabio Del Prete commissario straordinario per la gestione del passaggio poi ufficiale nei prossimi giorni. Saranno date le cariche ufficiali. Ci siamo dati delle regole ben precise. La trattativa con Nuzzo è stata intavolata concretamente negli ultimi tre giorni. Parliamo di un impegno non indifferente. Si è prospettata la possibilità e non ce la siamo fatta sfuggire. I colori saranno granata e giocheremo al Conte di Mondragone. L’obiettivo è far bene, c’è tanto lavoro che ci aspetta. Resto con i piedi per terra e non vorrei personalizzare il tutto:offenderei gli altri soci. Grandissima la soddisfazione di aver portato l’eccellenza. Come dimostrato nell’ultimo anno in Prima Categoria,trionferanno sempre tutti i valori inerenti allo sport”

I presidenti al momento in attesa delle nuove carichesono Fabio Del Prete e Mino Lampitiello coadiuvati dagli imprenditori Emilio Palmieri, Gianni Miraglia,Emilio Di Lorenzo,Davide Di Lorenzo,Gino Sperlongano, Antonio Rota, Vincenzo Sessa, Antonio Sperlongano, Luigi Supino, Nando Del Prete tra i soci fondatori della rinascita del calcio a Mondragone. Nei prossimi giorni definito lo staff tecnico. Arriva perà la prima certezza: la juniores verrà affidata a Salvatore Trano. Per lui da ex calciatore granata un vero onore guidare una compagine che già in passato ha dato enormi soddisfazioni al popolo granata:”E’solo un punto di partenza, spero solo di ripetermi. L’ultima volta 4 anni fa a Mondragone col San Pio Mondragone abbiamo vinto il campionato arrivando alle semifinali regionali”.

Di fronte a tanto entusiasmo ed idee chiare non si può non augurare un grande in bocca al nuovo corso, con un entusiasmo a mille tale da far rispolverare sempre la mitica vecchia e cara casacca granata!

MARIO FANTACCIONE

fontE: sport casertano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *