Fabiani-Torrente: Summit tra riconferme e nuovi obiettivi di mercato da proporre a patron Lotito.

1---fotoreporte guglielmo gambardella (13)Il 12 Luglio si parte in direzione Cascia: per quella data la Salernitana che verrà sarà un cantiere aperto ma avente già un’ossatura sulla quale costruire l’edificio. Nelle prossime ore si terra’ un summit tra Fabiani ed il tecnico Torrente per fare il punto della situazione: in primis ci sarà da scegliere i confermati, molti dei quali da inserire nella lista degli over: Tuia, Colombo, Lanzaro, Franco, Bovo, Moro, Calil, Trevisan, Gori e Pestrin costituiranno la base da cui ripartire. Per il centrocampista romano occorrerà capire se rientri nella lista dei giocatori bandiera, mentre per l’estremo difensore granata il discorso è più complesso: i quattro mesi di squalifica costringeranno il club a doverlo, temporaneamente, sostituirlo con un portiere esperto che occupi, tuttavia, un posto nella lista over. Torrente pare voglia affidarsi a Caglioni, ma se dovesse giungere Lamanna, le strade tra Gori e la Salernitana potrebbero anche dividersi. Rischia anche Trevisan, che seppur legato da un altro anno di contratto potrebbe far ritorno a Padova: Torrente ha, infatti, posto in cima alle sue preferenze il difensore brasiliano del Crotone Clayton. Per la mediana sono previsti i maggiori e chirurgici interventi: detto di Pestrin, con Favasuli ai saluti finali, Tagliavacche eventualmente tesserabile quale under,  la mediana granata può contare su Moro e Bovo. Il diesse Fabiani sta facendo da tempo un pensierino  su Luigi Scaglia, mentre Torrente avrebbe evidenziato in rosso il nome di Stoian. Dalla Lazio potrebbe arrivare i l giovane Crecco. Per il reparto avanzato Calil è al momento l’unico certo di restare a Salerno. Gabionetta dovrebbe firmare un contratto biennale, appena si libererà ufficialmente dal Parma ormai fallito. Cristea ha un accordo sulla parola per il rinnovo del contratto mentre Mendicino, nonostante la sua volontà, dovrebbe tornare alla Lazio in attesa di nuova sistemazione. Il Latina lascerebbe partire Negro solo in cambio di Minala ma Lotito non è affatto convinto della bontà dell’operazione. Ciano ( trasferitosi allo Spezia) e Vantaggiato(che ha esercitato l’opzione di rinnovo a Livorno)hanno già definito il proprio futuro, ma la Salernitana vorrebbe rifarsi con Donnarumma del Pescara e Fedato. Intramontabile la pista che da oltre un anno porta ad Edgar Cani.

 

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *