Parma, niente serie B: ripartirà dalla D

PARMANella prossima serie B ci sarà un buco: il Parma non si iscriverà e partirà dalla serie D, ormai è certo. Dopo il passo indietro della cordata di Giuseppe Corrado, oggi anche Mike Piazza ha abbandonato il tavolo delle trattative. I curatori avevano fissato per le 14 il termine ultimo per la presentazione delle offerte di vendita del club. L’asta a questo punto andrà deserta. E’ fissato per il pomeriggio l’incontro fra il giudice delegato Pietro Rogato, il comitato dei creditori e i curatori fallimentari.

A questo punto sperano le squadre di Lega Pro interessate al ripescaggio, su tutte il Brescia appena retrocesso.

fontE: tuttoavellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *