Vocesport.com
Home

Game over Parma. La società ducale riparte dai dilettanti. Gabionetta vicino al ritorno in granata.

Gabionetta denilson ..“I curatori fallimentari del Parma FC S.p.A., dott. Angelo Anedda e dott. Alberto Guiotto, comunicano che alle ore 14.00 di oggi 22 giugno 2015 non è pervenuta alcuna offerta per l’acquisto dell’azienda sportiva. Nelle prossime ore i curatori si riuniranno con il Comitato dei Creditori e il Giudice Delegato dott. Pietro Rogato per le necessarie determinazioni in merito alla procedura fallimentare e all’esercizio provvisorio dell’impresa”Nessuna offerta per l’acquisizione della società: il comunicato diramato dalla curatela fallimentare presso il Tribunale di Parma-sezione fallimentare, segna il rigor mortis-sportivo- del glorioso sodalizio bianco-scudato. Nonostante i vari tentativi posti in essere per tentare di sanare una situazione da tempo soffermatasi ai limiti del collasso, il giudice delegato Dott. Anedda non ha potuto che constatare l’assenza di nuove cordate imprenditoriali interessate a rilevare il titolo sportivo, salvando al contempo la serie B. Di fatto con la cessazione delle attività conseguenzialmente alla revoca dell’esercizio provvisorio, i giocatori sotto contratto con il Parma F.C. saranno liberi di accasarsi altrovre. Mauri è vicinissimo alla Fiorentina mentre il centrocampista Galloppa è pronto ad effettuare un provino nel Toronto, squadra nella quale milita il proprio ex compagno di squadra Sebastian Giovinco. Ed ancora i vari Coda, Palladino, giocatori appetiti dalla Salernitana, alla stregua di Ghezzal, potrebbero far gola non solo alla società granata. Il fallimento del Parma, apre al ritorno di Denilson Gabionetta a Salerno: per il brasiliano è infatti pronto un contratto della durata di due anni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *